Translate

venerdì 29 marzo 2013

Accade nel tuo paese: la legge è uguale per tutti. Ma per alcuni è più uguale che per altri.


Accade nel tuo paese: la legge è uguale per tutti. Ma per alcuni è più uguale che per altri.
Ma quanto é strano il mio paese?

Ciao amici,

la persona che vedete in foto "sorridente", si chiama Franco Fiorito. Quest'uomo ha tanti buoni motivi per sorridere, ed oggi vi spiegherò perché.

Il Consigliere Regionale "Franco Fiorito", ha rubato 1 milione e 500 mila euro allo Stato Italiano, comprando case, macchine, escort e ville lussuose...

Dopo 5 mesi di reclusione, "OGGI" é torna in libertà, godendosi la sua meritata pensione, "4.678 euro al mese", maturata in poco più di 21 mesi di lavoro. Secondo voi dove passerà la sua libertà?

Naturalmente nella sua lussuosissima villa, acquistata interamente con i soldi pubblici, soldi di tutti NOI comuni cittadini.

Vi fa INCAZZARE come delle bestie quanto avete appena letto? Allora evitare di leggere il seguito...

Avellino: Angela 51enne é donna disoccupata, l’azienda per cui lavorava ha dovuto tagliare il personale, ed Angela si è trovata senza soldi e lavoro.

Angela é la madre di Alessandro 9 anni e Debora 13 anni, sono i suoi 2 splendidi bambini. Alessandro e Debora sono affamati, ma il frigorifero é vuoto da più di 24 ore. Angela si trova in una grave difficoltà economica, con i pochi soldi rimasti deve pagare la luce ed il gas, ma i soldi per il mangiare non ci sono.

ore 11:35 Angela entra all’interno di un supermercato in provincia di Avellino, continua a girare impazientemente tra una corsia ed un’altra, tanto da attirare l’attenzione del personale, sopra di lei 2 telecamere di sorveglianza la seguono ininterrottamente, una volta giunta alla corsia dei “freschi” si ferma davanti ad una forma di formaggio, non ha resistito, Angela apre la borsa e con attenzione fa scivolare la forma di formaggio al suo interno. Tutto viene ripreso dalla telecamera di sorveglianza, nel frattempo il personale decide di chiamare i carabinieri.

Appena Angela si avvia verso l’uscita, davanti a lei due carabinieri: «Signora, Signora mi scusi può mostrarmi la sua borsa?» Angela trema, ha paura. «Signora, stiamo effettuando un controllo di rito, dice con un sorriso il carabiniere, mi segua».

Angela viene portata alla Stazione dei carabinieri di Montemiletto, dove confessa le sue colpe: “É la prima volta, credetemi, non sono un ladra ma sono senza lavoro e senza soldi, non abbiamo nemmeno un pezzo di pane da mettere sotto ai denti, oggi mi trovo qui a rubare un pezzo di formaggio per mangiare, mi vergogno molto“. La forma di formaggio finisce sulla scrivania: il prezzo é € 4.75 centesimi.

Angela è stata denunciata ed arrestata per furto in flagranza di reato.

La legge è uguale per tutti,ma non tutti sono uguali davanti alla legge. Andrea Mavilla.

Nessun commento:

Posta un commento