Translate

martedì 26 marzo 2013

Maro': Di Paola, decisioni collegiali del governo si rispettano

ASCA) - Roma, 26 mar - ''Il ministro degli Esteri Giulio Terzi ha illustrato gli sviluppi della vicenda di Massimiliano Latorre e Salvatore Girone: mi riferisco ai fatti, ma non mi riferisco alle valutazioni che ha espresso e che non sono quelle del governo''. Cosi', il ministro della Difesa Giampaolo Di Paola, ha preso le distanze dalla decisione del titolare della Farnesina di rassegnare le sue dimissioni a seguito del caso maro'.

''Le decisioni collegiali di governo si rispettano e si onorano - ha poi aggiunto Di Paola -. Sono stato io a comunicare ai due fucilieri le decisioni, perche' quello in quel momento era il mio dovere istituzionale. Sono stato io a guardarli negli occhi e dire loro quel che poi loro hanno fatto''.
http://www.asca.it/news-Maro___Di_Paola__decisioni_collegiali_del_governo_si_rispettano-1261807-POL.html

1 commento:

  1. Caro Ammiraglio, spero che abbia la buona coscienza di ammettere che questo episodio ha infangato l'onore, credibilita' e reputazione di una intera nazione. Lei e' stato partecipe di questa decisione. Se Lei non e' d'accordo con la decisione presa segua l'esempio del Suo collega Terzi e si dimetta. Se Lei ha suffragato questa decisione allora si prenda le sue responsabilita' e dimostri che noi Italiani abbiamo il senso dell' onore e della responsabilita' istituzionale e che paghiamo sulla nostra pelle le conseguenze delle nostre azioni: si dimetta. Non permetta che questa vicenda infanghi non solo l'onore del nostro paese ma quello Suo personale, di militare e delle forze militari che Lei rappresenta e dovrebbe tutelare.

    RispondiElimina