Translate

lunedì 27 maggio 2013

IL GRAN MAESTRO LUIGI PRUNETI INCONTRA IL PRESIDENTE JOSE' MANUEL BARROSO

Si è svolto a Brusselles il 27 novembre 2012 il Meeting delle Organizzazioni filosofiche non confessionali sul tema “Solidarietà intergenerazionale: definizione dei parametri per la società di domani in Europa” promosso dalla Commissione Europea del Presidente Barroso
Brusselles, 27.11.2012
J. Barroso e Luigi Pruneti
Solidarietà, coesione sociale, collaborazione intergenerazionale, integrazione culturale. Sono stati questi i temi cardine del Meeting delle Organizzazioni filosofiche non confessionali voluto dalla Commissione Europeache si è tenuto martedì scorso al Berlaymont Bulding di Brusselles. 
All’incontro ha partecipato il Gran Maestro della Gran Loggia d’Italia Luigi Pruneti insieme alle più rappresentative comunioni massoniche e organizzazioni di Belgio, Francia, Austria, Germania e Ungheria. 
Il meeting è stato presieduto dal Presidente stesso della Commissione Europea José Manuel Barrosocoadiuvato dal Presidente del Consiglio Europeo Herman Van Rompuy e dal Vice Presidente del Parlamento Europeo Laszlo Surjan che anche quest’anno hanno voluto riunione nella capitale istituzionale d’Europa le organizzazioni filosofiche del vecchio continente impegnate da sempre sui temi della libertà, dei diritti e dell’integrazione sociale e culturale dei popoli.  
Molte le questioni sul tavolo affrontate durante il meeting in un momento particolarmente delicato per l’Unione Europea chiamata a rispondere in maniera coesa e determinata alla più grave finanziaria che sta attraversando l’Europa dalla sua unificazione. Per questo non sono mancati riferimenti e riflessioni sull’attuale situazione economica, in particolare sulle categorie sociali più svantaggiate dei paesi dell’Unione, sulle dinamiche demografiche, sulla mobilità lavorativa e sulle pari opportunità. 
Grande soddisfazione sull’andamento dei lavori è stata manifestata dal Presidente Barroso e da tutti gli intervenuti al Meeting di Brusselles che si sono dati appuntamento ad una nuova riunione per affrontare le tante questioni che una società in continua evoluzione propone e per le quali è sempre più necessaria un’Europa unita che si basi su forti e condivisi principi di solidarietà.      
Al Meeting “Solidarietà interregionale: definizione dei parametri per la società di domani in Europa” insieme alla Gran Loggia d’Italia degli A.L.A.M. di Palazzo Vitelleschi sono stati invitati:  Grande Oriente del Belgio; Federazione belga del “Diritto Umano”; Ordine Massonico Internazionale di Grecia “Delphi”; Gran Loggia Femminile del Belgio; Grande Oriente d’Ungheria; Grande Oriente di Francia; Federazione spagnola del “Diritto Umano”; Gran Loggia Femminile di Francia; Grande Oriente Lusitano; Gran Loggia d’Austria; Gran Logge Unite di Germania; Internatinal Adogmatic Association of Central and Eastern; European Association for Free Trought; National Secular Society; Observatoire International pour la Laicité; EGALE “Egalité Laicité Europe”.
Guarda il video dell'evento, clicca qui.
Guarda le foto dell'evento, clicca qui.

Nessun commento:

Posta un commento