Translate

martedì 14 maggio 2013

Marò:De Mistura, ''Non ci saranno ritardi e l'inchiesta sara' veloce, rapida ed equa''.

Forse avrà avuto qualche altro impegno scritto, da qualche rappresentante del governo indiano,l’inviato speciale De Mistura,e forte della sua esperienza,e forte dei riconoscimenti del vecchio e del nuovo governo,dove il suo ruolo è così apprezzato che la parola priorità usata all’inizio del  governo,su questo caso,ora è sparita. Essendo coinvolto la memoria storica del caso,come l’ha definito il Ministro della Difesa Mauro. E oggi da New Delhi L’inviato speciale ha dichiarato all’Ansa:”Le indagini da parte della della polizia investigativa indiana (Nia) sulla vicenda che coinvolge i maro' ''saranno svolte nei tempi rapidi promessi e concordati''. I giornali indiani stanno parlando di tempi che si allungano,di supplemento di indagini,ma loro non sanno che le risorse dell’inviato speciale e memoria storica del caso marò sono infinite e  riguardo alle notizie secondo cui la Nia avrebbe chiesto ''piu' tempo'', De Mistura e' stato categorico: ''Non ci saranno ritardi e ''l'inchiesta sara' veloce, rapida ed equa''.

Nessun commento:

Posta un commento