Translate

lunedì 10 giugno 2013

"VOSTRO CASO È PRIORITÀ ASSOLUTA PER GOVERNO",lo dice Mauro ai marò

Il governo che ha seppellito completamente la diplomazia italiana,facendo sparire pure le parole del linguaggio diplomatico, oltre alle azioni,continua in un gioco offensivo per la dignità umana,e senza dover dare conto a nessuno. Arroganza e ipocrisia allo stato puro,finisce uno e attacca un altro,in questo momento le punte avanzate di questo fantomatico e inesistente coordinamento sono loro De Mistura e Mauro.
Il ministro della Difesa Mauro Mauro si è collegato in videoconferenza con i due marò italiani trattenuti in India, Salvatore Girone e Massililiano Latorre, per il 152° anno della fondazione della Maina Militare. I nostri due marò, ha detto il ministro Mauro, ''rendono onore alla Marina Militare, alle Forze armate e all'Italia''. ''Come ha dichiarato il presidente Letta in occasione del suo discorso programmatico che ha ottenuto la fiducia delle Camere, la soluzione positiva della vostra vicenda - ha detto il Ministro rivolgendosi a Latorre e Girone - è un'assoluta priorità di questo governo. Una priorità affrontata giorno dopo giorno con un'azione sinergica e coesa''. I due fucilieri hanno ringraziato il ministro e tutte le istituzioni, ''Siamo felici di potervi fare di persona gli auguri per la nostra festa della Marina e siamo con l'umore giusto - ha detto Latorre, facendo riferimento alle prossime tappe processuali - per affrontare quello che a breve si prospetterà. Affrontiamo questa situazione con ragionevole ottimismo''. ''Continueremo ad andare avanti serenamente - ha invece detto Girone - confidando che questa vicenda si risolva quanto prima completamente''.

Nessun commento:

Posta un commento