Translate

lunedì 22 luglio 2013

GUERRA IN SANDA PACE




ITALIA: CIELO A STELLE E STRISCE


di Obama  (premmie nobbelle accattato)

L’Italia è in querra? Popolo taliano, qui è Obama che vi parle dall’atto de la casa sbianca. Anche sella propagande tei complottista cerche di conbbincerbi do contrarie, ille Pentagono e la Cia mi hanno assicurade di personne pirsonalmendi ca l’Italie nun è sbulligerante; non c’è niuna guerra. OK!

Il Parlamento taliano non già mai concessa bassi né spazzio aereo: da 70 anni è già tutto cosa nostra. Le bassi milidari a stelle e strisce sono territorio di Stati Uniti d’America a tutti l'effetti di legge: lo ha tetto anche la vostra corticina di scassaziona, a sproposito dei nostri arsenali proibiti di bombbe antomiche. 

E’ vero che queste cancri di armamenti occupano uno spazio granda coma una regione e non sono ancora Stato USA autonomo, poché la truppa sta tecidendo il noma: Italiaska o New Pizzland. 

In quanto allo spazzio aereo, voi pensate ai ghirigori nel cielo, ma quella che vi spruzziamo addosso ogni sando giorna è acque di colonia. I terremoti artificiali? La nostre propagande funzzione: di HAARPPE ce ne sono tande in girro per i monddo. Allura pinsade sole a Ustiche o al Cermisso. Siete avvisata. Allore. Zitti, a cuccia, e non ci scassate la mingghia!

Nessun commento:

Posta un commento