Translate

martedì 13 agosto 2013

De Mistura insieme ai marò,che bel ferragosto.

Ora è ufficiale,quello che si sapeva da mesi,ora è ufficiale i 60,90 120,giorni sono passati e siamo sempre al punto di partenza. De Mistura va in India a parlare dell’audizione dei 4 marò,che gli indiani vogliono ascoltare,dice il portavoce del ministero degli Esteri indiano, Syed Akbaruddin. “Le indagini sono in una fase delicata perchè c’è un problema di testimoni che erano a bordo della nave e che non sono disponibili per un interrogatorio qui in India”. “Abbiamo anche scritto alle autorità italiane – continua il portavoce – rappresentando questa esigenza che gli investigatori indiani considerano essenziale per concludere le loro indagini”.
E De Mistura per la prima volta dopo mesi e mesi di visite parenti ci fa sapere : “Non saranno inviati: si tratta di una decisione presa in Italia a tutti i livelli, compreso il mio. Siamo fiduciosi di trovare un’altra soluzione”.
Avessero chiesto l’arbitrato internazionale si sarebbe già risolto tutto,e non c’erano tanti giochetti da fare.
Letta invece insieme ai suoi adorati coordinatori fa parte del governo del fare,prepariamoci ad ascoltare le solite cavolate di turno dopo ferragosto. La domanda è chi aprirà le danze la radical chic,il filosofo Mauro,o il grande inviato speciale De Mistura?
Alfredo d’Ecclesia.

Nessun commento:

Posta un commento