Translate

sabato 24 agosto 2013

LUOGHI SINISTRI: IL PARLAMENTO EUROPEO







Sin dal suo completamento, il 14 dicembre 1999, il parlamento dell’UE ha suscitato perplessità e domande relative alla sua struttura. La torre principale, denominata palazzo "Louise Weiss", ha un aspetto particolare e modernista. Perché sembra incompleta? I promotori dicono che riflette "La natura incompleta dell’Europa". Tuttavia una ricerca sull’argomento rivela il profondo e oscuro simbolismo dell’edificio. Portare alla luce l’autentica fonte d’ispirazione dell’edificio Louise Weiss significa portare alla luce le credenze esoteriche delle élite mondiali, le loro oscure aspirazioni e la loro interpretazione dei testi dell’antichità.

Andiamo dritti al punto: l’edificio Louise Weiss ricorda intenzionalmente il dipinto intitolato "La Torre di Babele", realizzato nel 1563 da Pieter Bruegel. La storia riferisce che la Torre di Babele non fu mai completata. Quindi il Parlamento delle Nazioni Unite rappresenta fondamentalmente la prosecuzione del lavoro interrotto di Nimrod, il famigerato tiranno che stava edificando la Torre di Babele in sfida contro Dio. Credete che questa sia una buona fonte di ispirazione per una "istituzione democratica"?

La vicenda di Nimrod e della Torre di Babele appare in numerosi testi di antiche culture, incluse l’ebraica, l’islamica, la greca e nella Kabbalah. Nimrod viene descritto come fondatore e sovrano del primo regno instaurato dopo il Diluvio. Il suo regno include Babilonia (Babele), Uruk, Akkad e Calneh. È un re noto per aver imposto al popolo la sua tirannia, cercando nel contempo di eliminare ogni credo religioso.

Secondo il dettato biblico, Babele fu la città che unificò l’umanità, che allora parlava un’unica lingua, in movimento da oriente. Era la patria di Nimrod. Egli decise che la città avrebbe dovuto avere una torre tanto imponente che "la sua cima giunga fino al cielo".

"Ci costruiremo una torre, che avrà in cima un idolo che impugna una spada, così da dare l’impressione che vogliamo far guerra a Dio."

Dio, vedendo la natura blasfema della Torre, istillò in ogni singolo costruttore un differente linguaggio, allo scopo di confonderli. Incapaci di portare a termine l’impresa, gli uomini si dispersero per il mondo e la torre andò distrutta.

Per Concludere

L’Unione Europea è un super stato che attualmente include 27 paesi (in futuro anche di più). La stessa sorte attende i paesi americani e asiatici, che sono destinati a unirsi sotto la stessa bandiera e sotto la stessa moneta, nella creazioni di ulteriori super stati. Sono la prima pietra di un Governo Unico Mondiale, un obiettivo accanitamente perseguito dalle élite mondiali. Il Parlamento Europeo è il primo monumento che rappresenti un super stato e rivela, attraverso il suo accentuato simbolismo, l’odio per la fede religiosa, la pianificazione di un Nuovo Ordine Mondiale e un’astuta promozione della tirannide.

Estratto da

http://www.altrainformazione.it/wp/massoneria-e-istituzioni-autorita-criminali-e-culti-misterici/luoghi-sinistri-il-parlamento-europeo/

Nessun commento:

Posta un commento