Translate

venerdì 23 agosto 2013

QUEL GRANDE BLUFF CHIAMATO UNIONE BANCARIA . di Ludovico Fulci

di Ludovico Fulci
QUEL GRANDE BLUFF CHIAMATO UNIONE BANCARIA
da circa un anno e mezzo non si parla quasi d'altro dalle parti di Draghi e &. L'UB come mezzo di riequlibrio e saggio controllo delle attività finanziarie dell'eurozona, tutto in mano, manco a dirlo, alla stessa BCE e con lo sponsor scontato del ns Primo Ministro Letta. Tutela dei risparmiatori, maggiore solidità del sistema bancario, aiuto alle piccole e medie imprese... Bla bla bla Peccato che il buon Letta si sia dimenticato che questi obiettivi gia' sono stati gia' consacrati nella ns costituzione ( art. 41 - 47 cost.) come obiettivi della Repubblica democratica rappresentativa degli interessi del popolo e non del sistema bancario. Lui stesso ha dichiarato che la crisi e' nata dai mutui subprime creati ad arte dalle banche americane, i cui effetti sono stati sapientemente rigirati al ns continente grazie all'opera attenta del nostro ex presidente Bankitalia ora BCE e all'epoca vicepresidente per l'Europa di Goldman and Sachs. E allora? Non insospettisce questa fretta di mettere la volpe a guardia del pollaio? Anche perche la "volpe" dovrebbe esercitare in modo autoreferente la vigilanza su ben 5000 banche europee decidendo essa se e come avviare un procedimento di fallimento di una banca rispetto a un altra, senza che gli stati possano dire la loro in merito Con il ricatto sempre e portata di mano allo scopo di estorcere agli stati quel poco di sovranita' loro rimasta e per abbattere i pochi muri che ancora si oppongono a questa piovra, come il governo democraticamente eletto di Viktor Orban...

Nessun commento:

Posta un commento