Translate

venerdì 13 settembre 2013

E dopo la Bonino parla Mauro.

 ''Non ci sono novita'. C'e' come e' noto
l'impegno determinato del Governo, soprattutto in questi giorni
in cui sono previste le fasi di chiusura delle indagini, quelle
cioe' che porteranno alla messa a punto della strategia difensiva
da parte del collegio di difesa che segue i due fucilieri di
Marina''.
Queste le parole di Mauro dette a Bari,subito dopo quelle dette dalla Bonino,e il Ministro ha continuato dicendo parole che forse ai comuni mortali sembrano vuote,perché i comuni mortali,non hanno quel tocco poetico che possiede il Ministro ma sentiamo Mauro:''So dal ministro Bonino che la stessa incontrera' in questi giorni, probabilmente in queste ore, alcuni dei familiari dei maro' - ha detto il ministro Mauro - cosi' come sicuramente nei prossimi giorni torneremo a riunirci perche' sistematicamente da quando il Governo e' in carica seguiamo con il presidente del Consiglio, con il ministro dell'Interno, con il ministro degli
Esteri, della Giustizia e della Difesa, gli sviluppi del caso''. ''Ci aspettiamo che le indagini finiscano in questi giorni -ha detto rispondendo ad una domanda sui tempi - invece i tempi del dibattimento saranno credo non eccessivamente prolungati, ma in quel senso e' difficile fare ipotesi''
E’ commovente il discorso di Mauro ,addirittura regala agli ignavi detrattori,lamentosi tre notizie  La prima è che la Bonino incontrerà le famiglie dei marò,sono due anni che questa notizia fa audience. La seconda  è che il governo segue come priorità il caso marò,lo fanno sempre,addirittura lo fanno quotidianamente,che bravi i nostri governanti diciamocelo. La terza grande notizia del filosofo e poeta ministro Mauro è un opera d’arte . ''Ci aspettiamo che le indagini finiscano in questi giorni , invece i tempi del dibattimento saranno credo non eccessivamente prolungati, ma in quel senso e' difficile fare ipotesi''
Grande Mauro il popolo italiano ti ama  e grazie per quello che fai per i nostri marò .
 

Nessun commento:

Posta un commento