Translate

martedì 24 settembre 2013

Romania: il fenomeno stupefacente delle rocce viventi

Cambiano forma e mutano: le incredibili rocce ‘trovants’

Difficile spiegare un fenomeno come questo. Eppure, in Romania, si tratta di un fenomeno che avviene all’interno di una vera e propria riserva naturale dedicata a questa particolare tipologia di rocce. Le esposizioni sono aperte al pubblico, ma non stiamo parlando di sculture. Stiamo parlando di rocce che vengono definite ‘viventi’, grazie alla loro capacità di modificare la propria forma in maniera anche considerevoli una volta entrate a contatto con l’acqua. Riescono ad effettuare la riproduzione e a crescere se bagnate dall’H20. Il loro nome originario è trovants.

viventi3Esperti, geologi e scienziati non sono riusciti a trovare ancora una spiegazione valida che possa giustificare le mutazioni di questo materiale roccioso. Si ipotizza infatti che questo fenomeno possa rappresentare un esempio di nuova vita inorganica, ma nessuna ricerca in tal senso è stata effettuata, se non solamente ipotesi di contorno.
Un’altra particolarità che caratterizza le trovants è sicuramente la presenza di cerchi concentrici al loro interno. Simboli ben rappresentativi circa la possibilità che all’interno di questi possano essere presenti delle forme di vita in continua mutazione. Nella galleria poco sopra una carrellata di immagini più rappresentative.

Nessun commento:

Posta un commento