Translate

venerdì 20 settembre 2013

SANTA MARIA BOLDRINI REGINA DEI “SACCENTI”, ZARINA DEGLI “IGNORANTI”. NON CONOSCE NEMMENO LO STATO DI AVANZAMENTO DELLE LEGGI.

Tratta esseri umani, Boldrini una gaffe dietro l’altra

Ennesima gaffe della presidente della Camera, Laura Boldrini. Questa volta, tra l’altro, proprio su un ambito di cui dovrebbe essere super-esperta, vista la sua lunga esperienza nell’Unhcr: la tratta di esseri umani.
boldrini-onu.jpg
Ieri alla Camera, la Boldrini ha promosso un incontro sul traffico di esseri umani con la relatrice speciale dell’Onu, Joy Ngozi Ezeilo. Per il MoVimento Cinque Stelle hanno partecipato i deputati Manlio Di Stefano e Fabiana Dadone. Quest’ultima da tre anni fa volontariato in un’associazione “anti-tratta” e denuncia come “più della metà dei fondi dati alle associazioni in Italia purtroppo non servono a estirpare il fenomeno e la legge italiana, per quanto molto valida sulla carta, non viene ben applicata”.
L’esperta ONU chiede allora alla Presidente: “La direttiva europea anti-tratta di esseri umani è stata attuata in Italia?”
Risposta: Sì… anzi, no! … è al Senato…“.
I deputati Di Stefano e Dadone danno un occhio al dossier e scoprono che il termine per l’attuazione della direttiva è scaduto il 6 aprile 2013. Ennesima figuraccia di un Governo improduttivo, oltre alle gaffe della Presidente rifugiata politica.
fonte:

Nessun commento:

Posta un commento