Translate

giovedì 26 dicembre 2013

Quando la Fallaci si tolse “quello stupido velo” di fronte all’Ayatollah…


Quando la Fallaci si tolse “quello stupido velo” di fronte all’Ayatollah…


ISLAM – Durante un’intevista all’Ayatollah Khomeini, Oriana Fallaci fece un gesto clamoroso: si tolse il velo dopo una risposta stizzita dello sciita.
Da un’intervista di Oriana Fallaci all’Ayatollah Khomeini, 1979:
O.F.Imam, devo chiederle ancora molte cose. Di questo “chador” a esempio, che mi hanno messo addosso per venire da lei e che lei impone alle donne, mi dica: perché le costringe a nascondersi come fagotti sotto un indumento scomodo e assurdo con cui non si può lavorare né muoversi?[...]E comunque non mi riferisco soltanto a un indumento ma a ciò che esso rappresenta: cioè la segregazione in cui le donne sono state rigettate dopo la Rivoluzione. Il fatto stesso che non possano studiare all’università con gli uomini, ad esempio, né lavorare con gli uomini, né fare il bagno in mare o in piscina con gli uomini. Devono tuffarsi a parte con il “chador”. A proposito, come si fa a nuotare con il “chador”?.
A.K.: Tutto questo non la riguarda. I nostri costumi non vi riguardano. Se la veste islamica non le piace, non è obbligata a portarla. Perché la veste islamica è per le donne giovani e perbene.
O.F.Molto gentile. E, visto che mi dice così, mi tolgo subito questo stupido cencio da medioevo.

Nessun commento:

Posta un commento