Translate

giovedì 28 agosto 2014

Renzi e la maledizione dei marò.

Non sono i nostri due ragazzi Max e Salvo a mandare le maledizioni,nell’etere,ma sono gli amanti della giustizia,sono gli amanti di questo paese,che non capiscono come mai siamo arrivati a questo punto,come mai chi deve rappresentare questo paese è cosi distante da questo paese e da chi ci abita.
Il requisito principale è l’indifferenza,l’arroganza,lo stucchevole menefreghismo e le pagliacciate al di fuori delle regole.
Più si è imbecilli è più si è premiati a breve sarà premiato Lapo Pistelli,non è stato preso a calci in culo per le stronzate dette e fatte con le sue parole e le sue azioni.
Ecco le parole di Pistelli :”Nelle ultime settimane questa vicenda e' stata rimessa correttamente nei binari. Sarebbe poco saggio fare delle previsioni temporali ma la vicenda e' instradata nei binari corretti e presto, mi sento di dire, si risolvera' positivamente.In questo momento la collaborazione con le autorita' indiane e' ottima.Sono state gia' concordate le 'regole di ingaggio' per il giudizio che gli indiani si apprestano a dare sui due fucilieri, cosi' come sono gia' state concordate anche le condizioni successive a una sentenza. Questo mi permette di dire che la vicenda e' avviata correttamente e aspettiamo solo che finisca".
Ora fra poco verrà premiato diventerà ministro .
I precedenti governi hanno fatto una brutta fine Monti ad esempio,il killer dell’Italia e degli italiani,ha finito di fare politica,deve ringraziare chi l’ha nominato prima del massacro degli italiani.
Poi con i due ragazzi è stato doppiamente vigliacco,ha cercato pure di usarli per farsi votare,politicamente Monti è finito lo terranno in piedi massoni ,trilateral e onorificenze varie,ma i vaffanculo presenti nell’astrale non possono cancellarsi ,non si perderanno mai anche quelli ai suoi fedeli,il Di Paola,la Fornero,il Passera  che vuole fare politica i vaffanculo cosmici sono inarrestabili ,guai a tradire due ragazzi,un popolo guai a trasgredire le nostre leggi .
Questi  sono tutti bruciati,come Letta e la Bonino e l’altro campione di De Mistura
 Tutti bugiardi falsi e traditori .
Renzino .Pinotti e Mogherini sono entrati anche loro in questa maledizione,figlia dell’eterna lotta del bene sul male.
E dall’alto del potere che credono di rappresentare,loro sono dei miserabili e traditori perché stanno li con delle regole in corso diverse da quelle che considerano,e in questo la maledizione sarà più potente ognuno di loro sarà cancellato dalla politica.
Un altro campione è il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano,avrebbe dovuto trattenerli ,in base al suo ruolo di garante della Costituzione e dei cittadini,nemmeno per il cavolo,e non vuole spiegare al paese il suo sporco gioco di rappresentante  di altri interessi .
Se non è garante della Costituzione e dei cittadini e garante di cosa e di chi?
Lo spiegasse  invece di esternare quotidianamente discorsi irrituali che irritano l’intelligenza dei cittadini italiani.
Alfredo d’Ecclesia

Nessun commento:

Posta un commento