Translate

lunedì 16 novembre 2015

224 MORTI DIMENTICATI di Roberto Tollini

224 MORTI DIMENTICATI
ERANO RUSSI... FIGLI DI QUEL POPOLO CHE STA COMBATTENDO SERIAMENTE IL TERRORISMO IN SIRIA, E NON CON I FINTI BOMBARDAMENTI ALL'AMERICANA... QUELLO FORAGGIATO DAI SAUDO-AMERICANI...
TANTI BAMBINI... ERANO IN VACANZA...
VITTIME ANCHE LORO DI UN TERRORISMO FANATICO CHE SI E' SVILUPPATO A CAUSA DEL CROLLO, VOLUTO DA UN OCCIDENTE MIOPE, DELLE DIGHE LAICHE DEL MONDO MUSULMANO: IRAQ, LIBIA, TUNISIA... GLI STESSI MIOPI CI STAVANO RIPROVANDO IN SIRIA, ALTRA DIGA LAICA...
LA RISPOSTA DEL TERRORISMO E' STATA L'ABBATTIMENTO DI UN AEREO DI LINEA RUSSO... 224 INNOCENTI HANNO CESSATO DI VEDERE IL PEGGIO...
NESSUN GIORNALE HA PUBBLICATO BANDIERE RUSSE... NESSUNA RETE INTERNET LE HA RIPRESE...
SOLO UNA FREDDA NOTIZIA DI CRONACA... E POI PIU' NIENTE... DIMENTICATI... NESSUN NEO-FALLACI AD URLARE "LA SUA RABBIA E IL SUO ORGOGLIO"... NESSUN MAGDI ALLAM AD INDIGNARSI... GIA'! ERANO SOLO RUSSI, QUELLI CHE SI SONO MESSI DI TRAVERSO AGLI INTERESSI DEI LORO AMICI AMERICANI...
ADESSO E' TUTTO UNO SVENTOLIO DI BANDIERE FRANCESI SU FACEBOOK... DI CORI INDIGNATI... DI NEO-ORIANE URLANTI... DI MAGDI INDIGNATI... 132 MORTI SONO TANTI... TUTTI INNOCENTI... SOLO AI SOLDATI DOVREBBE ESSERE DESTINATA LA MORTE IN BATTAGLIA... NON AI CIVILI... MA NON SI E' TRATTATO DI BATTAGLIA... SOLO UNA STRAGE... LA NUOVA STRAGE DEGLI INNOCENTI...
BEN VENGANO LE BANDIERE FRANCESI... CORDOGLIO PER LE VITTIME...
MA CHE I VARI SEMINATORI DI ODIO, I NEO-FALLACI E MAGDI, TACCIANO... PER LORO CI SONO MORTI DA CELEBRARE E QUELLI DA DIMENTICARE...
ZETA ZETA LI VORREBBE RICORDARE TUTTI... TUTTI I BAMBINI, LE DONNE, GLI UOMINI CHE VOLEVANO VIVERE IN PACE... TUTTI I CIVILI INNOCENTI UCCISI DAL TERRORISMO... MA SONO TANTISSIMI... UNA LUNGA SCIA DI SANGUE E SOFFERENZA...
RICORDIAMO I 224 RUSSI MORTI NELL'ESPLOSIONE "SAUDITA" DELL'AEREO DI LINEA...
RICORDIAMO I 132 FRANCESI ASSASSINATI DAI TERRORISTI DELL'ISIS...
RICORDIAMO LE MIGLIAIA DI CIVILI MUSULMANI, CRISTIANI ED EBREI SACRIFICATI NELL'ALTARE DEI PETROL-DOLLARI ...
E NON SOLO LORO... NON BISOGNA MAI DIMENTICARE ANCHE IL MILIONE DI DONNE,BAMBINI E UOMINI UCCISI DAL TERRORISMO ANGLO-AMERICANO IN IRAQ... QUELLO CHE USA I BOMBARDIERI, PIU' EFFICIENTI E SICURI DEI KAMIKAZE FATTI IN CASA...AD AMMAZZARE CIVILI DA 10.000 METRI DI QUOTA NON SI RISCHIA NIENTE...
COSI PARLO ZETA ZETA
Roberto Tollini

1 commento:

  1. Eh, già: il sistema dei due pesi e delle due misure! Ci son morti che valgono patrimoni e morti che non valgono nulla. Stranamente certi entusiasmi e certe indignazioni,certi sdegni e certe urla di dolore, a qualcosa possono servire: ad individuare le partigianerie e spesso anche certe complicità; sono come dei test della personalità. Una invocazione della Bibbia effettivamente si rivolge a Dio dicendo "….Oh Dio che misteriosamente unisci uomini dallo stesso cuore …..!"
    Il che, in qualche modo dà ragione a Pilato quando scetticamente e filosoficamente chiede a Gesù "Quid est Veritas?".

    RispondiElimina