Translate

mercoledì 27 gennaio 2016

L'Arte se è tale non si censura MAI, animali, tu e il tuo ospite se non lo comprende!!! (con rispetto parlando per gli animali).di Stefano Davidson


Trovo emblematici i comportamenti dell'Ineletto che dopo aver parlato e mostrato ad Obama le opere di Mikelangelo, ora copre i nudi d'arte per non offendere Rohani (nel cui Paese non si contano i diritti umani violati, altro che cazzetti e fichette di marmo o altro ). Questo è solo ed evidentemente l'appecoronamento di un debole, ma soprattutto di un ignorante che non capisce la neutralità dell'arte e la piega alle esigenze dei visitatori di turno. Si vanta e si pavoneggia attraverso il NOSTRO immenso patrimonio artistico mostrato quasi fosse suo ai potenti che fanno visita all'Italia, ma lo censura (prassi ormai assolutamente conclamata anche per quanto riguarda i media di regime). L'appecoronamento è l'unica iniziativa di un incapace, debole ometto che al massimo alza la voce (quando c'è la sua TV di Stato a riprenderlo) per mostrarsi risoluto nelle cazzate che fa e propone quotidianamente agli occhi dei poveri di comprendonio. L'Arte se è tale non si censura MAI, animali, tu e il tuo ospite se non lo comprende!!! (con rispetto parlando per gli animali).
Stefano Davidson

Nessun commento:

Posta un commento