Translate

giovedì 24 marzo 2016

Terrorismo lottare , ma senza mezzi senza uomini. di Domenico Marigliano.



Terrorismo lottare , ma senza mezzi senza uomini, senza una preparazione giusta ,le nostre forze dell'ordine vanno contro ad una sconfitta sicura!
Poliziotti al collasso .Viviamo in ambienti e lavoriamo in condizioni indecorose”. Non abbiamo i soldi neanche per carta e toner, siamo al collasso». «Peggiorerà ancora la situazione, visto che noi poliziotti non possiamo scioperare come dice Tonelli la legge di stabilita' prevede un confronto prima della presentazione della Legge . Questo non è stato fatto, non abbiamo visto neanche la bozza dice tonelli ». «L’Italia ha un sistema confezionato per i delinquenti, non per la brava gente. Posso comprendere che una persona possa eccedere nel difendersi, ma in tal caso viene additato al pubblico ludibrio. Se un mio collega eccede con una pedata, senza capacità abrasiva, scoppia il delirio, mentre non si è fatto niente a chi ha distrutto un intero quartiere di Roma con le molotov. La legge sulla legittima difesa è matrigna per la brava gente perché regala il vantaggio della prima mossa ai delinquenti». Ora che c'e' il livello alto per i fatti accaduti a Bruxelles, la «Polizia pronta per i terroristi? Tutte Bugie. Proprio da Bologna arriva una protesta dei poliziotti della POLFER Un agente di Bologna:dice «Siamo i meno tutelati di tutti non abbiamo cani o robot antiesplosivo e neppure i giubbetti antiproiettile, come possono fare un servizio professionale questi colleghi? Il ministro Alfano non dice e non fa nulla anzi ripete sempre che siamo pronti a combattere contro un nemico che ' e' un Fantasma, come possono questi poliziotti capire che in un borsone o in un sacchetto, in uno zaino ci sia esplosivi, o altro come fanno a capire chi e' un terrorista che vuole fare del male a gente innocenti? Tutte queste risposte nessuno mai se le poste, nessuno nemmeno i politici della citta' come Bologna che gia' conosce il dramma degli attentati proprio alla stazione ma mai e poi mai si sono presi seri provvedimenti in merito, ora tutti dicono che c'e' bisogno di difesa seria ma con i mezzi che le nostre forze dell'ordine hanno e' impossibile grazie a tutti i tagli avuti negli anni indietro che hanno portato le nostre forze dell'ordine ad un punto morto. Ora posso solo dire che chi ci governa ci vede come CARNE DA MACELLO. Da ex Poliziotto sono sconcertato. Da qualche giorno non si fa altro che parlare di altissimo rischio attentati da parte di estremisti islamici. Il Governo dichiara misure eccezionali e qualcuno dice persino che la nostra Polizia è preparata a fronteggiare i terroristi. Ma come ho detto sopra sono stanco di vedere le sfilate di moda in tv dei nostri governanti che fanno propaganda politica , odio sopratutto le prese di posizione dei vertici delle forze dell'ordine che dicono solo BUGIE e sopratutto odio quei sindacati che danno ragione ai politici e agli stessi vertici perche' sono i primi questi sindacalisti che siedono al tavolo e si sbafano e fanno carriera sulla pelle degli agenti che rischiano la vita ogni giorno. La verità e' che ogni agente della Polizia di Stato, ogni Carabiniere, Finanziere, Poliziotto Penitenziario , che lavorano in posti ad alto rischio attentati sono i meno tutelati di tutti. Molti poliziotti hanno divise che spesso sono vecchie e non molto professionali perche' lo stato dice sempre che non ci sono fondi , che mancano le risorse economiche , questo lo vissuto sulla mia pelle in prima persona ho dovuto comprare all'epoca perfino gli anfibi e le scarpe i pantaloni per andare in servizio, può bastare questo ma no c'e' ancora altro e molti poliziotti lo dicono da anni?!? Mancano giubbotti Antiproiettile, mancano radio, mancano mezzi , mancano uomini e donne per contrastare i terroristi e i delinquenti, ma se manca tutto questo come possiamo contrastare questa piaga chiamata terrorismo? Siccome nessuno lo dice mai che tutti gli uomini delle forze dell'ordine ci tengono alla propria vita , per avere una attrezzatura ben operativa della divisa che indossano spesso sborsano di tasca propria diverse centinaia di euro l'anno per sistemare quello che i burocrati dei Ministeri non sono capaci di fare. Molti Acquistano in proprio fondine operative, stivaletti militari, pantaloni e camice su misura, maglioni, cappelli... ma ora io mi chiedo Tutto questo è normale? L'ultima che si e' venuto a sapere che alcuni poliziotti di Bologna della POLFER hanno preso di propria iniziativa di acquistare giubbotti Antiproiettile il motivo e' semplice come come riportava ultimamente l'intervista di un poliziotto di Bologna che con voce forte e con molta tristezza diceva che tutti i colleghi di tutte le forze di polizia hanno voglia la sera di ritornare dalle proprie famiglie vivi. Inoltre questo collega si lamentava anche del comportamento dei nostri governanti che siedono nei palazzi il suo dubbio era come mai questi signori non si chiedono come sono le preparazioni di questi poliziotti in caso di attacco terroristico , anzi se lo chiederanno solo al momento dell'accaduto disastroso, invece di farlo ora e prendere provvedimenti. Cari signori voi mandate allo sbaraglio senza preparazione, senza mezzi e senza tutele Migliaia di poliziotti carabinieri, finanzieri, penitenziari a una carneficina sicura, perche' si sa che senza una buona preparazione, senza conoscere contro chi si combatte e come bloccarli la sconfitta e sicura. Sicuramente le mie parole andranno al vento perche' si sa che i nostri politici regionali comunali nazionali a loro poco interessa tutto questo vanno in tv solo per fare propaganda elettorale per avere voti alle prossime elezioni. Finitela di pensare a questo ma iniziate a prendere seriamente in considerazione di armare bene con mezzi appropriati le nostre forze di polizia per contrastare con fermezza la piaga del terrorismo che sta avanzando in tutto il Mondo. Cari politici i nostri ragazzi delle forze dell'ordine non sono marionette con la cartella dei nominativi in mano. Loro devono difendere i cittadini da minacce e da delinquenti veri!!!
Domenico Marigliano Blogger

1 commento: