Translate

lunedì 18 aprile 2016

Il SI ha perso, il NO ha persissimo ma il matteopoldo vacilla clamorosamente nonostante le grida di facciata. di Stefano Davidson


Il SI ha perso, il NO ha persissimo ma il matteopoldo vacilla clamorosamente nonostante le grida di facciata.
Riassumendo un po' di dati prelevati dal sito del Governo si nota infatti come il matteopoldus illegalis" sapeesse e sperasse di poter contare su quel bel 73,18% di astensionisti che già lo avevano premiato con la loro coglinaggine nel 2014 (alle europee per capirci) ma sta volta i non votanti sono stati "solo" il 67,8%. Quindi il ducetto si è perso per strada più del 5% degli imbecilli rispetto a due anni fa. Che poi effettivamente equivale al 21% dei votanti Pd . L'opposizione (o meglio quelli che hanno votato di M5S, minoranza dem, Sel, 1/2 Forza Italia, Lega e Fratelli d'Italia partivano da un misero23,62%, ma in definitiva hanno raccolto "ben" il 32,15% . Quell'8,53% in più vuol dire tanto significa rispetto alle europee del 36,11% in più.
Ora andiamo "cattivi" sulle amministrative e, se non bastasse, ricordate che a Ottobre non ci sarà quorum (anche se forse sarà tardi).
Torno a meditare.
Stefano Davidson

Stefano Davidson

Nessun commento:

Posta un commento