Translate

lunedì 4 aprile 2016

LA SHOCK TERAPIA COME STRUMENTO DEL CONTROLLO SOCIALE.


Ormai il copione è sempre lo stesso dall' 11 Settembre 2001. Dopo una attentato si crea allarmismo, panico , si danno notizie contrastanti, i media ci bombardano contiunamente per non farci capire niente, i Governi prendono misure eccezzionali, affidano alla polizia poteri speciali, tutte le città, verranno ancor più sorvegliate e blindate, aumenteranno a dismisura le telecamere, i controlli, voleranno presto droni sopra le nostre teste, polizia e militari saranno ovunque e pian piano ci abitueranno a vivere in queste città-lager, in queste prigioni a cielo aperto. L'umanità ha affrontato due guerre mondiale per arrivare a questo, una vita all'insegna della paranoia, proprio come descritto nel celebre romanzo "1984". Ci abitueramo a tutto questo e daremo il nostro consenso ai governi per fare guerre su guerra per difendere la nostra sicurezza.
fonte https://www.facebook.com/ilbrigantepiazzarossa/?fref=photo


Nessun commento:

Posta un commento