Translate

lunedì 23 maggio 2016

Renzino:"All'interno dell'Anpi qualcuno voterà sì e qualcuno voterà noi" Di Stefano Davidson

"All'interno dell'Anpi qualcuno voterà sì e qualcuno voterà no. CI SONO I VERI PARTIGIANI CHE VOTERANNO SI e quelli che voteranno no, e noi abbiamo rispetto per tutti i partigiani".
Ovvero per spiegare che la Boschetruria non ha fatto una gaffe il ducetto imbecillotto insulta anch'egli i partigiani che hanno intenzione di votargli contro (come è giusto che facciano, tra l'altro essendo partigiani, e quindi contro l'occupazione del Paese, ancorché finanziaria, da parte di altri Stati ) con una frase paradossalmente ancor più grave, perché mette in dubbio non solo l'onestà intellettuale di chi comunque ha contribuito alla liberazione e di chi ne segue da sempre i valori, ma negando in toto il loro effettivo diritto a definirsi partigiani "VERI"
Consiglio ai membri ANPI sostenitori del NO una bella querela per diffamazione e calunnia a mezzo stampa.
Stefano Davidson


Nessun commento:

Posta un commento