Translate

venerdì 3 giugno 2016

"Er lecchino" servitore di ogni padrone. di Stefano Davidson



"Er lecchino" servitore di ogni padrone
Segnalo al guitto opportunista Benigni che la Costituzione più bella del mondo è vero che può essere modificata MA LO DEVE FAR IL PARLAMENTO così come scritto appunto nella "Costituzione più bella del mondo", e non un manipolo di delinquenti a colpi di fiducia grazie al voto di 150 deputati che in Parlamento non ci dovrebbero essere (secondo chi si occupa giuridicamente della "Costituzione più bella del mondo") da almeno un anno e mezzo.
La disonestà intellettuale di Benigni è ormai talmente palese che lo fa essere ormai solo la brutta caricatura di se stesso nei momenti peggiori.
Attenzione il fiancheggiatore gira l'Italia con il suo spettacolo SOLO per convincere i minus habens a votare quello che vuole il suo attuale padrone, disertare ove possibile o contestare apertamente quanto dice.
PS: questo link (http://www.sec.gov/cgi-bin/browse-edgar…) porta al SEC di Washington, cortesemente leggere riga azzurra in alto e capire, quindi, il perché dell'Oscar e di quanto sta facendo 'st'imbecille in combutta con napolitAno ed il ducetto.
Stefano Davidson

Nessun commento:

Posta un commento