Translate

mercoledì 3 agosto 2016

Come la Turchia sostiene i terroristi che tengono sotto assedio Aleppo

Un po' di memoria: come la Turchia sostiene i terroristi che tengono sotto assedio Aleppo

Un po' di memoria.

Questo filmato risale a 3 anni fa e mostra chiaramente come macchine e impianti industriali di Aleppo, rubate dai "ribelli", sono poi trasportate alla frontiera turca.

Oggi, una prospera e fiorente città come Aleppo, è del tutto distrutta e dissanguata. 

Non a caso Erdogan è soprannominato il "Ladro di Aleppo".

Il "buon" Erdogan però non avrebbe potuto fare nulla senza il sostegno di USA, NATO, UE, Monarchie del Golfo.
Fonte:
 

http://www.lantidiplomatico.it/dettnews-un_po_di_memoria_come_la_turchia_sostiene_i_terroristi_che_tengono_sotto_assedio_aleppo/82_16787/

Nessun commento:

Posta un commento