Translate

venerdì 30 settembre 2016

La cosa che continua a ronzarmi nel cervello è il numero di voti che prese il ducetto quando fu eletto Sindaco di Firenze.




Di Stefano Davidson
La cosa che continua a ronzarmi nel cervello è il numero di voti che prese il ducetto quando fu eletto Sindaco di Firenze, ovvero quando con l'aiuto di B. che gli schierò contro Giovanni Galli (portiere del Milan ma nulla di piu) vinse a Firenze:
99 mila e rotti.
Queste sono le uniche elezioni politiche che chi pretenderebbe di riformare il Paese abbia mai vinto in vita sua.
È normale?
Dico è normale che costui sia stato chiamato a salvare l'Italia?
Giovanni Galli ne prese il 65.000 e rotti!...
A De Magistris cosa dovrebbero affidare allora, le sorti della UE come minimo.
Voglio dire ma è possibile che nessuno si sia accorto della stortura insensata e macroscopica di quanto iniziato con Monti? Questa hylarotragedia (come l'avrebbe chiamata Manganelli. No non il poliziotto) ha sempre più i toni di una farsa. Siamo al "non gioco più e mi porto via la Costi...pardon... il pallone" di quando era adolescente.
Va bene le balle a raffica senza ritegno su tutto e il contrario di tutti ma via... "il referendum non è su di me" è oltre il patetico, siamo dentro al patologico grave in compenso.
Ha promosso una "vigilessa" a capo dell'ANAC (e non ha nemmeno i requisiti anagrafici! Ma quante multe gli ha levato questa qui?) Ha messo i' 'arrai alla cyber informatica. Ma 'aligola e i' su 'avallo a tavola a mangiar ni piatto gli fanno 'na sega al rignanese.
Tutto mi sembra davvero un test per vedere fino a che punto una massa è senza capacità di ragionamento e perspicacia di fronte a cose per capire le quali basterebbe averne poco più che a un livello elementare.
E si discute anche nel merito di certe follie.
Qualcuno addirittura ha data valenze poitiche al signor "tecnicalismo" di cultura "umanistica".
Siamo di fronte al nulla cosmico sotto ogni punto di vista. Un esperimento mediatico (anche se spererei medianico perché vorrebbe dire che è di altro mondo) su un gregge a caso quotidie massaggiato neuronalmente
E voglio proprio vedere come va a finire.
Stefano Davidson

Nessun commento:

Posta un commento