Translate

sabato 1 ottobre 2016

IL POPOLO ITALIANO INDICE LO STATO DI AGITAZIONE NAZIONALE DI TUTTA LA POPOLAZIONE, SU TUTTO IL TERRITORIO ITALIANO A OLTRANZA


IL POPOLO ITALIANO INDICE 
LO STATO DI AGITAZIONE NAZIONALE DI TUTTA LA POPOLAZIONE, 
SU TUTTO IL TERRITORIO ITALIANO 
A OLTRANZA
I RAPPRESENTANTI DEL POPOLO ITALIANO PROCLAMANO
Lo Sciopero Nazionale a OLTRANZA, fino a quando gli attuali Politicanti, seduti illegittimamente sugli scranni dei Palazzi Romani delle Istituzioni, non andranno via.
Per il 24 ottobre 2016
s’invita Tutto il Popolo Italiano a scendere in campo, pacificamente, a chiudere ogni attività commerciale, artigianale, industriale e professionale, pubblica e privata, a scioperare, recandosi nelle piazze più vicine al luogo di lavoro e/o di residenza, nei rispettivi comuni (dei 7.998) con una Bandiera Italiana
per CHIEDERE
- a ogni attuale politicante illegittimamente insediato nelle Istituzioni (Sentenza della Corte Costituzionale del gennaio 2014) di lasciare le posizioni illegittimamente occupate.
- al Presidente delle Repubblica, Sergio Mattarella, entro e non oltre 24 ore, a partire dalle ore 6,00 del 24 Ottobre 2016, di attuare quanto di seguito specificato:
1) Sciogliere le camere
2) Nominare un Primo Ministro, indicato dal Popolo, attraverso un “Gruppo di Rappresentanza “, che avrà il compito di formare un Governo Provvisorio, per far fronte a tutte le emergenze e attuare tutte le iniziative necessarie per il bene del Popolo Italiano. 
3) Dimettersi da responsabile del CSM
4) Dimettersi da capo delle FFAA
5) Dimettersi da Capo dello Stato, rimanendo in carica soltanto per l’ordinaria amministrazione
Il nuovo Governo provvederà a:
- Sciogliere la Corte Costituzionale
- Sciogliere la Corte dei Conti
- Sciogliere la Corte di Cassazione
- Revocare tutte le Nomine Politiche illegittimamente effettuate nelle Procure, Prefetture, Questure, FFAA (Carabinieri, Esercito, Marina, Aeronautica), Finanza, Polizia, Forestale, vertici Rai, ENI, ENEL, FERROVIE, INPS, INAIL, Agenzie delle Entrate, Equitalia, ecc.
- sciogliere Equitalia e messa in mora per ogni azione perpetrata contro il Popolo, dalla sua creazione 
ad oggi.
- Ripristinare la vera Democrazia, restituendo al Popolo Tutte le Sovranità, a partire da quella territoriale e Monetaria.
- Attuare la Totale Abolizione delle Tasse, la restituzione immediata di tutti gli oneri che lo stato ha creato, fino ad oggi, alle ns imprese, la restituzione del mal tolto dai contratti pubblici, la restituzione dei denari rubati dalle banche ai risparmiatori.
- stabilire l’età pensionabile per la Donna a 50 anni, in quanto la stessa, nell’arco della sua vita, svolge più compiti, di cui, Mamma, Casalinga e Lavoratrice.
- stabilire l’età pensionabile per l’Uomo all’età di 55 anni, per tutte le categorie.
- Dare, a ogni singolo cittadino, la possibilità di continuare a lavorare di sua spontanea volontà.
- Istituire un Tribunale Speciale indicato dal Popolo, affinchè si possano individuare tutte le male fatte, le ingiustizie, gli abusi che il Popolo ha subito, individuare i vari/tanti responsabili, rinviarli a giudizio e se riconosciuti colpevoli, condannarli a vita ai lavori forzati.
- Mettere mano, a tempo debito, a una nuova legge elettorale, che possa permettere a tutti, indistintamente, senza sbarramento e senza nessuna raccolta firme, di partecipare alla competizione elettorale, di tipo proporzionale, senza nessun premio di maggioranza, con le chiare e semplici preferenze, per una libera scelta del Popolo.
In caso di mancata attuazione delle richieste effettuate, il Popolo Italiano effettuerà ogni possibile azione, singola, di gruppo o di massa, per mandare a casa tutte quelle figure Istituzionali, ancora illegittimamente presenti nei palazzi del potere.
Firmato: I Rappresentanti del POPOLO ITALIANO
(in nome, per conto e in rappresentanza di oltre 30.000.000 d’Italiani)
fonte Agostino Sanna

11 commenti:

  1. Risposte
    1. POLITICA.21-10-2016 . UN PO' POCHINI PER LA VERITA'!! SAPETE COM'E'LA GENTE "" ITALIOTA "" DORME
      E NON LASCIATELA SVEGLIARE !! ANZI NON FATE RUMORE PER CARITA' COSì PASSANO DAL SONNO ALLA MORTE
      PSICOLOGICA INTENDIAMO!! SCHERZI A PARTE , TRA I VARI MILIONI DI ITALIOTI CHE NON VANNO PROPRIO A VOTARE E TUTTA LA CATEGORIA DI POVERI ( CIRCA 7-8 MILIONI DI DISOCCUPATI GIOVANI E NON) SI CHE
      SI POTREBBE FARE UN'AGITAZIONE NAZIONALE A TEMPO INDETERMINATO : MA SAPETE MOLTI GIOVANI DISOCCU-
      PATI ITALIOTI (ITALIANI IDIOTI) PREFERISCONO I VAUCHER DA 3 SOLDI PER FARSI L'APERITIVO IL SABATO
      SERA MAGARI O LA PIZZA O LA DISCOTECA CON I SOLDINI DEI POVERI GENITORI O DEI NONNI A CUI SONO
      ANCORA A CARICO PER FORZA DI COSE. SEMPRE A TESTA BASSA DAVANTI AI BAR, LA ALZANO QUANDO SON
      FINITI I SOLDINI DI PAPA' NELLA SPERANZA CHE PIOVANO DAL CIELO. INTANTO LA LORO VITA SCORRE, PASSANO
      GLI ANNI DIVENTANO DI OLTRE 30 ANNI E ANCORA ASPETTANO . SOLO I RAGAZZI DEL O"MOVIMENTO5STELLE"HANNO ,SVEGLI, ALZATO LA TESTA E COMBATTONO PER UN IDEALE DI ONESTA',LEGALITA'E TRASPARENZA CHE TUTTI GLI
      ALTRI RAGAZZI NEMMENO SI SOGNANO A FAVORE DI TUTTI I CITTADINI ITALIANI.
      TANTI PER LA VERITA', MA ANCORA POCHI PERCHE' CI SI POSSA ORGANIZZARE PER LA DEFINITIVA SOCCOMBENZA
      DEL PARLAMENTO IN CUI POTREMO IN FUTURO DIVENTARE FORZA MAGARI DI MAGGIORANZA PER POTER LEGIFERARE
      A FAVORE DI TUTTO IL POPOLO ITALIANO OPPRESSO DA TANTI PRIVILEGI E VESSAZIONI.
      GLI ITALIOTI DORMIENTI NON SAPENDO CHE FARE, SE HANNO UNA PENSIONE SEPPUR MINIMA BIVACCANO A
      STENTO INSIEME ALLA LORO FAMIGLIA , NONCURANTI DELL'AVVENIRE DEI PROPRI FIGLI E FUTURI , SE MAI CE
      NE SARANNO, NIPOTI . QUESTO E' IL GUAIO DI NOI ITALIANI. SOLO QUANDO TERMINERANNO I PICCOLI RISPARMI
      ANCORA IN POSSESSO DI OGNI SINGOLA FAMIGLIA (RASCHIATO SI DICE IL BARILE!!) ALLORA FORSE (FORSE!!!)
      I GIOVANI OLTREPASSATA L'ETA' CRITICA PER METTER SU FAMIGLIA COMINCERANNO AD AGITARSI, A SVEGLIARSI
      DAL TORPORE (INTANTO MOLTI DEPRESSI PER MANIA DI GRANDEZZA COMINCERANNO A "" SPACCIARE "" ,ALTRI
      AD "" UBRIACARSI DI BIRRA O VINO"", ALTRI ANCORA A SBATTERE LA TESTA AL MURO IN CERCA DI UNA VIA D'USCITA DA QUELLA SITUAZIONE NON PIU' SOSTENIBILE PERCHE' MAGARI COMINCIANO A MORIRE I NONNI E
      QUINDI POI I GENITORI SU CUI POGGIAVANO PER LA SOPRAVVIVENZA : 1 VAUCHER TI FA 1 BAFFO!!!(RENZI!!!

      Elimina
    2. Condivido in pieno ciò che scrivi...io vivo a Genova dove i bar sono l'epicentro sismico di questi soggetti, ma la loro "cultura" si basa molto limitandosi nel commentare: Che la colpa di tutto e della mancanza di lavoro e dovuta della presenza degli emigrati e, che dovrebbe ritornare Mussolini... Lascio a te immaginare chi per lui può metterci in testa queste vere e proprie idiozie... Il tuo commento centra in pieno una reale situazione triste in ogni sua veduta.

      Elimina
    3. Votare e un diritto, ma votare NO e un Dovere!

      Elimina
  2. Finalmente qualcosa succede si apre uno spiraglio. Quanto ho sperato che accadesse, il popolo e' tutto li' che aspetta un cenno per intervenire.
    Vai con Dio! che bello vedere la bandiera Italiana su tutti i balconi e finest, dai che ce la faremo.

    RispondiElimina
  3. POLITICA 22-10-2016 . OCCORRE CHE LA GENTE SI SVEGLI DA SOLA E ADERISCA SPONTANEAMENTE A QUANTO DESCRITTO
    PRECEDENTEMENTE : SPERIAMO ALMENO CHE CAPISCA DI COSA STIAMO PARLANDO ,DI " VENTO DI LIBERTA'".....!!!???
    NON C'E' BISOGNO DI SCRIVERE DELLE DATE DI INIZIO O FINE DELLE MANIFESTAZIONI : PROPRIO I PENSIONATI ,
    I POVERI, I GIOVANI DISOCCUPATI E NON PIU' GIOVANI : DOVREMO ESSERNE SEMPRE DI PIU'....FINO A 30.000.000 !!! IN TUTTA ITALIA!!!
    22-10-2016 09.14

    RispondiElimina
  4. POLITICA 22-10-2016 . NON IMPORTA SE LA GENTE DORME ANCORA,
    COL TEMPO SI DOVRA' PUR SVEGLIARE, MAGARI QUANDO SI TROVERA'
    A CORTO DI DENARO PER LA SOPRAVVIVENZA; NIENTE DATE DI INIZIO O FINE DELLE MANIFESTAZIONI : A OLTRANZA GIUSTAMENTE COME DITE VOI , TUTTO PACIFICAMENTE DEVE AVVENIRE IN OGNI
    CITTA' O PICCOLO COMUNE DELLE REGIONI ORDINARIE E A STATUTO
    SPECIALE !! 30.000.000 DI PERSONE CAPIRANNO CHE SI TRATTA DI
    .... "" VENTO DI LIBERTA' "" IN ARRIVO...E GRADUALMENTE!!
    22-10-2016 09.35

    RispondiElimina
  5. ...i buoni propositi sono tanti...sembrano quasi una cosa utopistica...mavse non si arriva a farlo a situazione potrebbe precipitare in maniera tremenda e durlonon è cosa affatto allarmistica...si sa che le rivoluzioni camminano sulla pancia della gente e finché c'è pane e companatico non se ne fa di grande niente...ma bisogna insistere senza mai desistere...

    RispondiElimina
  6. POLITICA.25-10-2016 . MA NOI DOVREMMO POTER CONTARE SULL'ISCRIZIONE "" SPONTANEA "" DI TUTTI I MEMBRI
    "" NON PIU' DORMIENTI DELLE FAMIGLIE ITALIANE : CI RIFERIAMO INNANZITUTTO A TUTTI COLORO ,GIOVANI E NON,
    CHE SANNO OVVIAMENTE USARE IL COMPUTER ,ANCHE SE PORTATILE (E 1/3 DEGLI ITALIANI, GLI ANZIANI, NON LO SA
    USARE.) E UTILIZZINO ESCLUSIVAMENTE IL MOTORE DI RICERCA "" GOOGLE "" ,IN CUI E' PRESENTE IL SITO
    ALFREDODECCLESIA.BLOSPOT.IT (CON LA GOCCIA CHE ZAMPILLA NELL'ACQUA TRICOLORE): IL POPOLO ITALIANO INDICE LO STATO DI AGITAZIONE AD OLTRANZA..... ED E' SU "" GOOGLE "" CHE DOVRETE FARVI UN "" ACCOUNT GOOGLE"
    SE INTENDETE POTERVI PARTECIPARE (COL VERO NOME E COGNOME) A "" CONDIVIDI "" "" G+1 "" ....... .
    25-10-2016 08.14


    CHE SANNO UTILIZZARE IL

    RispondiElimina
  7. POLITICA 25-10-2016 . LA SITUAZIONE NON PRECIPITA NO!! PER
    RISPONDERE A EZIO GIULIANI 23-10-2016 17.15 . POSSIAMO SOLO
    IMMAGINARE MA NON NE ABBIAMO CERTEZZA CHE ANCHE IN ALTRE CITTA' D'ITALIA I MEMBRI DELLE FAMIGLIE, SOPRATTUTTO I GIOVANI STUDENDI SUPERIORI E UNIVERSITARI SIANO IN AGITAZIONE MA COME SI FA A COMUNICARE CON LE ALTRE CITTA'?
    SAPERE SE ANCHE LORO SONO IN STATO DI AGITAZIONE? A PROPOSITO UNA DOMANDA AD ALFREDODECCLESIA : 37 I PARTECIPAN-
    TI SONO SOLO A SAN SEVERO O OGNI CITTA'HA GIA' IL SUO GRUPPO
    PARTECIPATIVO G+ CON PROPRIA NUMERAZIONE? SAREBBE PROPRIO INTERESSANTE PER TUTTI UNA RISPOSTA A QUESTA DOMANDA???
    25-10-2016 09.25

    RispondiElimina
  8. POLITICA. 25-10-2016 . DOBBIAMO OBIETTIVAMENTE COMUNICARE CHE ANCHE IN PROSIEGUO DI TEMPO NON SI RIUSCIRA' A RAGGIUNGERE I 30.000.000 DI ADERENTI A QUESTA INIZIATIVA
    PERCHE'1/3 DEGLI ITALIANI (20 MLN CIRCA)NON LO SA USARE IL
    COMPUTER ED ANCORA TRA QUELLI CHE LO SANNO USARE MOLTI
    UTILIZZANO SOLO "" FACEBOOK "" E NON IL MOTORE DI RICERCA
    "" GOOGLE " USATO DA NOI. COMUNQUE BISOGNERA'SAPERE SE
    ANCHE IN ALTRE CITTA' E'STATO INDETTO LO STESSO STATO DI AGITAZIONE AD OLTRANZA , COSì POTREMO IN SEGUITO VEDERE
    DI CONNETTERCI AD ALTRI PER UN COORDINAMENTO DELLE AZIONI DA INTRAPRENDERE . VI SALUTIAMO CORDIALMENTE. A DOPO!!
    25-10-2016 09.53

    RispondiElimina