Translate

lunedì 14 novembre 2016

Giorgetto Soros organizza la resistenza anti-Trump

George Soros

.Giorgetto Soros non si rassegna, insieme ad altri suoi amici destabilizzatori ,finanziatori come lui della campagna elettorale della Clinton ha organizzato una tre giorni a porte chiuse per studiare come combattere Donald Trump. A questa tre giorni partecipano anche Nancy Pelosi e la senatrice Elizabeth Warren.
Nel frattempo i suoi servi dei media continuano a ostentare la rabbia degli americani nei confronti di Trump,mentre del criminale Giorgetto nemmeno una parola.
Qualsiasi altra persona sarebbe stato già arrestato,queste prove tecniche di trasmissione servono a capire fino a che punto ci si può spingere.
La guerra alla Russia con Trump è saltata.
Il Ttip è saltato .
La Nato ora va rivista(andrebbe eliminata).
Hanno perso tutti parola ma Giorgetto no non l'ha persa,da buon criminale satanista doc simile a Dio,lo dice lui vuole bloccare Trump con le buone ma sopratutto con le cattive.Attenzione.
Alfredo d'Ecclesia

Nessun commento:

Posta un commento