Translate

sabato 19 novembre 2016

L'impostura bergogliana Cronache di un empio


L'impostura bergogliana
L'impostura bergogliana

































Webzine: La casa editrice francese Editions Saint-Rémicomunica la pubblicazione in quattro lingue di uno studio su Papa Francesco.
img
Il volume pubblicato adesso in italiano è il primo di due volumi e porta il titolo:

L'impostura bergogliana: I. Cronache di un empio


img


Miles Christi - L'impostura bergogliana: I. Cronache di un empio, pp. 205 - formato 14,5x20,5

http://saint-remi.fr/fr/anti-liberalisme/1464-limpostura-bergogliana-i-cronache-di-un-empio.html



Sommario


L'Autore, argentino e vecchio seminarista negli anni '80, è titolare di una licenza in scienze del linguaggio e di un master in filosofia, dedicato all'opera di San Tommaso d'Aquino. Residente in Francia da diversi anni, è professore di latino e di spagnolo nell'insegnamento secondario.

L'opera è un notevole lavoro di ricerca fra le dichiarazioni fatte e gli atti compiuti da papa Bergoglio nel corso di questi suoi tre anni e mezzo di pontificato; messi a confronto con l'insegnamento del Vangelo e del Magistero della Chiesa.

L'autore non ha avuto molta difficoltà a raccogliere il materiale necessario: tante sono ormai le dichiarazioni eterodosse prodotte da papa Bergoglio, piuttosto ha dovuto limitarsi a citare solo i pezzi salienti, non potendo comporre, come dice lui stesso, una sorta di enciclopedia.

A merito dell'Autore va detto che egli con questo lavoro dà prova di una costanza non comune e di una preparazione dottrinale di tutto rispetto, il tutto basato su una professione di fede cattolica che continua a persistere solo in gruppi e persone dal numero sempre più ristretto, vista l'apostasia silenziosa che dilaga dappertutto ormai da 40 anni a partire dal concilio Vaticano II.

Avere raccolti in un libro le dihiarazioni e gli atti più scomposti compiuti da Bergoglio, non solo è utile dal punto di vista dell'informazione, ma anche dal punto di vista della documentazione: dichiarazioni ed azioni sono tutte documentate con gli opportuni riferimenti facilmente reperibili, soprattutto da siti ufficiali come quello del Vaticano.


Presentazione del volume


Quando, il 13 marzo 2013, Francesco parlò per la prima volta alla folla, privo dei paramenti liturgici pontificali, diede le prime avvisaglie di ciò che sarebbe accaduto in seguito. Innanzi tutto il suo stupefacente buona sera, saluto profano, inaudito in bocca ad un Sommo Pontefice, che lasciava trasparire la sua volontà di desacralizzazione del ministero petrino. Questa impressione venne confermata quando si inchinò davanti alla folla, chiedendo ai presenti di pregare per lui prima di benedirli, facendo suo in tal modo, implicitamente, il principio rivoluzionario della sovranità popolare. Tre giorni dopo, rinnovò la sua professione di fede umanista, dando una «benedizione silenziosa» ai rappresentanti dei media presenti nell'Aula Paolo VI in Vaticano, col pretesto che i presenti non fossero tutti cattolici o credenti e che si doveva rispettare la «coscienza di ciascuno». Il canovaccio era già ampiamente predisposto. Il seguito degli avvenimenti non ha fatto altro che confermare la portata simbolica dei gesti precursori, posti in guisa di manifesto ideologico e di programma d'azione. Questa modesta raccolta di articoli non pretende di essere esaustiva, dato il carattere inesauribile del suo «magistero mediatico», che egli utilizza per seminare sistematicamente la confusione dovunque vada, forte del prestigio che gli conferisce la sua investitura pontificia. Per quanto possa essere vero che l'occupante di Casa Santa Marta porti «due corna simili a quelle dell'agnello» (Ap. 13, 11), non si può evitare di constatare che il suo linguaggio non è altro che quello del drago...


Questo primo volume sarà presto seguito da un secondo, intitolato:L'impostura bergogliana: II. La misura è colma!


Questo primo volume è già stato pubblicato in francese nel marzo scorso:


Trois ans avec François, l'imposture bergoglienne


img


Miles Christi, Trois ans avec François, l'imposture bergoglienne, pp. 232 - formato 14,5x20,5

http://saint-remi.fr/fr/anti-liberalisme/1432-trois-ans-avec-francois-limposture-bergoglienne.html



Adesso viene pubblicato anche in inglese e spagnolo:


Three years with Francis - The Bergoglian deceit


img


Miles Christi - Three years with Francis - The Bergoglian deceit, pp. 198 - formato 14,5x20,5

http://saint-remi.fr/fr/anti-liberalisme/1463-three-years-with-francis-the-bergoglian-deceit.html




img

Miles Christi - Tres años con Francisco - La impostura bergogliana, pp. 277 - formato 14,5x20,5

http://saint-remi.fr/fr/livres/1436-tres-anos-con-francisco-la-impostura-bergogliana.html?search_query=tres+anos&results=8



Contemporaneamente le Editions Siant-Rèmi hanno pubblicato, in francese, il secondo volume di questo studio:


Qu'il soit anathème! Trois ans et demi avec François : la coupe est pleine


img



Miles Christi - Qu'il soit anathème! Trois ans et demi avec François : la coupe est pleine,pp. 245 - formato 14,5x20,5

http://saint-remi.fr/fr/anti-liberalisme/1465-quil-soit-anatheme-trois-ans-et-demi-avec-francois-la-coupe-est-pleine.html


Anche questo secondo volume verrà pubblicato in italiano, in inglese e in spagnolo, si prevede per il mese di ottobre/novembre.


Il titolo del volume in italiano sarà: L'impostura bergogliana: II. Francesco, la misura è colma



http://www.unavox.it/Segnalazioni_Rete/Miles_Christi_quattro_lingue.html

http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=120707

Nessun commento:

Posta un commento