Translate

lunedì 9 gennaio 2017

Trapelato audio di John Kerry che rivela, il via libera al potere di ISIS , per ordine di Obama

Sean Adl-Tabatabai 



Una registrazione audio trapelata di John Kerry rivela che il presidente Obama ha richiesto la sua amministrazione di facilitare e permettere a ISIS di salire al potere. 

 Il 30 settembre 2016, il New York Times con molta calma ha pubblicato una registrazione audio trapelata del segretario John Kerry che discute la strategia della Casa Bianca e trattava di Siria e ISIS.

Theconservativetreehouse.com riferisce:

Quando si ascolta la registrazione audio (che trovate sotto) diventa subito evidente che cosa stava succedendo quando entrambe le dichiarazioni sono state fatte, era il 2014, dalla Casa Bianca. Inoltre, si scopre il motivo per cui questa perdita del racconto sbalorditivo nel 2016 fu nascosto dai media americani e come questo si collega a più di 5 anni di politica degli USA in Medio Oriente lasci tutti perplessi.

Questa evidenza all'interno di questa storia singola avrebbe / dovuto eliminare per sempre ogni credibilità della politica estera degli Stati Uniti sotto la presidenza Obama. Distrugge anche la credibilità di un gran numero di ben noti Repubblicani. Che la registrazione rivela:
  • In primo luogo, solo un cambio di regime, la rimozione di Bashir Assad, in Siria era l'obiettivo per il presidente Obama. Questo è ammesso e delineato dal Segretario John Kerry.
  • In secondo luogo, al fine di raggiungere questo obiettivo primario, la Casa Bianca era disposto a vedere il sorgere di ISIS, ponendo la loro scommessa che il successo di ISIS avrebbe costretto il presidente siriano Bashir Assad ad accettare i termini di Obama a dimettersi.
  • In terzo luogo, al fine di agevolare i due obiettivi, Obama e Kerry hanno dato intenzionalmente  armi a ISIS e anche, probabilmente, hanno attaccato un convoglio militaredel governo  siriano per fermare un attacco strategico sugli estremisti islamici uccidendo 80 soldati siriani.
Un momento di pausa per prendere in considerazione questi tre punti con attenzione prima di continuare. Perché l'audio (in basso), insieme con l'accompagnamento di ricerche che ora stanno emergendo, non solo espone questi tre punti come verità -, ma fornisce anche  prova specifica contro di loro.


Il problema nella strategia segreta di Obama / Kerry è diventato chiaro, quando ISIS è cresciuto in forza sufficiente, per dare l'ottimismo alla Casa Bianca sul regime - tuttavia, invece di capitolare Assad  si rivolto a chiedere l'aiuto dela Russia .


Quando la Russia è scesa ad aiutare Bashir Assad il governo siriano  ha acquisito la forza  necessaria per sconfiggere ISIS e gli elementi islamici estremisti dentro la Siria. Per il piano nascosto di Obama / Kerry (ma anche di McCain, Graham), la Russia sconfiggendo ISIS, al-Qaeda e al-Nusra, ha rovesciato il loro obiettivo.

Le rivelazioni all'interno di questo audio trapelato sono semplicemente stupefacenti. La discussione di 40 minuti ha avuto luogo a margine di una Assemblea Generale delle Nazioni Unite a New York.

L'incontro ha avuto luogo presso la Missione olandese alle Nazioni Unite il 22 Settembre 2016: 

[...] la Conversazione, off-record di Kerry, era a quanto pare con due dozzine di "civili siriani ',  appoggiati dagli USA,  dell'opposizione legata alle ONG e gruppi di istruzione e medici che si suppone che lavorino per i ' ribelli '(aka terroristi-detenuti) in Siria. 
 Questo conclave dell'opposizione comprendeva anche 'soccorritori' che possono essere solo gli ambasciatori dei Caschi Bianchi, una pseudo ONG che funge a Washington e Londra per un fronte PR primario nella ricerca di una "No Fly Zone 'in Siria, e in fase di finanziamento dagli Stati Uniti , Regno Unito, UE e altri, la coalizione afferma che sia per una  somma di oltre 100 milioni di $ (finora).

Ascolta l'audio.

I momenti chiave di Kerry  al minuto 02:00, e di nuovo a circa 18:30 in avanti.

La discussione dal punto 18:30 fino alle 29:00 sono eccezionalmente rivelatrice e dovrebbero essere ascoltati da chi ha chiesto che cosa stava succedendo in Siria.
Kerry fa anche menzione della "responsabilità di proteggere,  R2P" linea di principio:



http://sadefenza.blogspot.it/2017/01/trapelato-audio-di-john-kerry-che.html

Nessun commento:

Posta un commento