Translate

martedì 28 febbraio 2017

“Andate a fare in culo”: Un Becchi da applausi sbrocca in diretta contro l’Europa

“Volete un esempio di sovranismo?”. In collegamento con Agorà su Raitre, Paolo Becchi accende la miccia e spara: “L’Unione europea ci chiede una manovra correttiva recessiva, dopo un terremoto.
Cosa dovrebbe fare un governo sovranista all’Unione europea? Andate a fare in culo, noi spendiamo per il nostro paese, ricostruiamo e aiutiamo i terremotati, e ce ne freghiamo dei vostri decreti”.

E in studio, la conduttrice ha quasi un mancamento.
fonte http://www.direttanews24.com/andate-c-un-becchi-applausi-sbrocca-diretta-leuropa/

Nessun commento:

Posta un commento