Translate

venerdì 31 marzo 2017

Gentiloni continua con il suo inganno programmato.


Gentiloni continua con il suo inganno programmato.
Superare Bomba Renzi  nelle produzione di balle sembrava un impresa impossibile,ma bisogna ammettere che questo pupazzo in mano agli stronzisti (così d’ora in poi chiameremo i non populisti) è arrivato agli stessi livelli.
Dalle sue parole dette al “B7 Business Summit”, sappiamo che i conti bisogna tenerli a posto,tradotto nei termini reali significa che sono in arrivo altre mega stangate. Poi ci fa sapere che finalmente c’è la crescita che dobbiamo accompagnare.
E continua nel suo bombismo senza più freni inibitori parlando della fiducia nel libero mercato e nei decenni di  benessere ricevuti.
Ora gli stronzisti hanno imposto ai propri pupazzi di parlare sempre e raccontare le negazioni trasformandole in affermazioni positive.
Il gioco ormai e indegnamente venuto fuori,ormai anche i pupazzi dei pupazzi non vi reggono più
Alfredo d’Ecclesia


Gentiloni :"La sfida riguarda direttamente l’azione del nostro governo che si tradurrà nelle prossime settimane attraverso le decisioni che il governo assumerà con l’obiettivo di tenere i conti a posto e contemporaneamente accompagnare la crescita finalmente in atto anche in Italia: accompagnarla, accudirla, consentire che abbia un ritmo più accelerato e non ci siano effetti depressivi dalle decisioni prese". Lo dice il premier Paolo Gentiloni al “B7 Business Summit”, facendo riferimento a Def e 'manovrina'.


Al G7 di Taormina - ha evidenziato - si dovrà "anche prendere posizione di fronte a scelte di fondo che non tollerano ambiguità: bisogna rinnovare la fiducia nei confronti dell'economia e delle società aperte su cui abbiamo costruito decenni di benessere". "Bisogna scommettere ancora sul libero mercato e la libertà di commercio, il più grande motore economico della storia". 







Nessun commento:

Posta un commento