Translate

giovedì 16 marzo 2017

Il Congresso degli Stati Uniti annuncia investigazioni su Soros

soros-arrest-congress-900x350I finanziamenti dubbi dell’infame globalista George Soros della sinistra radicale in tutto il mondo potrebbero aver finalmente fine con lui, dal momento che il Congresso ha annunciato una “piena indagine” sui suoi affari,  a partire dal suo tentativo di installare regimi di sinistra in Europa orientale, con l’aiuto del denaro dei contribuenti degli Stati Uniti.
L’indagine è stata avviata dopo che è stato rivelato che George Soros ha utilizzato milioni di dollari di denaro del contribuente americano, concesso alla sua Open Society Foundation dall’ex presidente Barack Obama, al fine di sostenere le cause della sinistra per fomentare il cambiamento in paesi stranieri.
Il denaro avrebbe dovuto essere utilizzato in “maniera neutrale e non di parte”  e, quando l’Open Society Foundation non è riuscita a convincere il Congresso che questa legge è stata rispettata, è stata avviata l’indagine.
La notizia delle indagini del Congresso si presenta nel momento in cui le manifestazioni anti-Soros continuano ad aver luogo in tutta Europa, con il movimento Stop Operations Soros che sta ottenendo il sostegno popolare nei paesi in cui Soros è in prima linea tentando di distruggere la loro cultura tradizionale.
CBN News riferisce: il miliardario George Soros è stato a lungo accusato di ingerenza nella politica europea e ora i legislatori americani stanno chiedendo risposte sui rapporti che riferiscono che il denaro delle tasse degli Stati Uniti dollari è stato speso per aiutare a finanziare alcune delle sue cause liberali nel piccolo, paese conservatore di Macedonia.
Sette membri del Congresso vogliono sapere il motivo per cui l’ambasciatore americano in Macedonia Jess Baily, nominato da Barack Obama, ha scelto la Open Society della Soros Foundation ‘come il realizzatore principale dei progetti degli Stati Uniti per lo Sviluppo Internazionale in quel paese.
Dei legislatori fanno parte: Il repubblicano Christopher Smith, RN.J., il Repubblicano Randy Hultgren, R-Illi., il Repubblicano Robert Aderholt, R-Ala., il  repubblicano Louie Gohmert, R-Texas, il repubblicano. Robert Pittenger, RN.C , il repubblicano Jeff Fortenberry R-Neb., e Trent Franks, R-Ariz.
Nel mese di gennaio hanno scritto una lettera al Baily dettagliando la loro preoccupazione.
“Ho ricevuto rapporti credibili secondo cui, nel corso degli ultimi anni, la missione degli Stati Uniti per la Macedonia è attivamente intervenuta nella politica di partito di Macedonia, per influenzare il suo ambiente dei media e della società civile”, ha scritto il Rep. Smith.
Il Dipartimento di Stato ha risposto, spiegando, in un’altra lettera, che le sovvenzioni sono state assegnate attraverso un “processo competitivo di approvvigionamento.” La lettera ha anche dichiarato che la missione ha lavorato per far avanzare gli interessi americani “in maniera non di parte, obiettiva e trasparente. ”
La risposta vaga ha spinto i membri del Congresso a chiedere al Government Accountability Office e all’ispettore generale un’indagine completa.
CBN News ha parlato con il repubblicano Gohmert e gli ha chiesto di un recente incontro che ha avuto con i membri del parlamento della Macedonia.
“Quando si sente dire ai leader di altri paesi: ‘il vostro governo sta dicendo che vi aiuteranno, ma dobbiamo approvare leggi sul matrimonio omosessuale,  e voi dovete pagare per gli aborti,’ è allora che si comprende che gli Stati Uniti non sono più meritevoli della benedizione di Dio, perché ci diamo da fare a  cercare di forzare i paesi ad abbandonare le loro credenze religiose “, ha detto Gohmert.
Il gruppo di controllo conservatore Judicial Watch sta anch’esso compiendo un’indagine di sua iniziativa.
In un comunicato stampa, egli elenca alcuni fatti importanti e figure come USAID hanno ricevuto circa $ 5 milioni da gruppi legati a Soros in Macedonia dal 2012.
Di: Baxter Dmitri
Fonte: yournewswire
https://ununiverso.it/2017/03/14/il-cogresso-degli-stati-uniti-annunicia-investigazioni-su-soros/

Nessun commento:

Posta un commento