Translate

martedì 28 marzo 2017

Il criminale Giorgetto Soros muove tutti i suoi pupazzi contro Putin.


Giorgetto Soros non sta mai fermo,non contento di tutti i crimini commessi continua a fomentare odio e guerre e ora ha scatenato tutti contro Putin.
Tutti i pupazzi in coro a parlare di libertà,non contenti di quello che hanno e che stanno combinando nel mondo  ora devono parlare della corruzione in Russia e il blogger Navalny,è uno dei tanti pupazzi sparsi per il mondo che devono realizzare i desideri di Giorgetto,morte e distruzione della vita ovunque.
La Ue subito ha sparato le sue cazzate insieme agli Usa,Pupazzo Gentiloni è sempre il primo ad accodarsi.
La stampa nostrana e internazionale ha subito evidenziato il livello della corruzione in Russia ma nessuno ha detto che la missione di Giorgetto è la distruzione della Russia unico vero grande ostacolo alla sua espansione universale,oltre a Putin ci9 sono solo pupazzi.
Con Killary Clinton eletta la guerra era già programmata ora Giorgetto sta preparando il piano B,non avendo Ong in Russia si è dovuto accontentare del blogger e lo ha finaziato come Giorgetto sa fare.
Invece di fermare questo criminale continuano a servirlo e a riverirlo,questo criminale è pericoloso,bisogna neutralizzarlo e bisogna farlo al più presto prima che il caos e la distruzione totale da lui innescata crei un processo irreversibile.

Alfredo d’Ecclesia



Nessun commento:

Posta un commento