Translate

martedì 12 giugno 2018

Sostanzialmente a Malta dichiarano che loro le firme sui trattati in merito al pattugliamento e ai recuperi in mare le hanno messe perché l'Italia (ovvero i Governi succeduti



di Stefano Davidson
Sostanzialmente a Malta dichiarano che loro le firme sui trattati in merito al pattugliamento e ai recuperi in mare le hanno messe perché l'Italia (ovvero i Governi succedutisi negli anni precedenti) gli ha detto (informalmente) di non preoccuparsi perché ci pensava la Marina Italiana.
Bón
Domanda uno:
ma il tempo e le spese che la Marina italiana utilizza per pattugliare le zone di competenza maltese da chi vengono remunerate?
Domanda due:
Se l'Italia non le pattuglia più per ovvi motivi quanto deve pagare Malta di sanzioni e quanto per attrezzarsi?ù
Stefaz<no Davidson

Nessun commento:

Posta un commento