Translate

domenica 8 luglio 2018

7 MILIARDI DI PERSONE SOTTO CONTROLLO MENTALE





Sarà un’illusione , così grande, così vasta, da sfuggire alla loro percezione. Coloro che la vedranno saranno reputati folli. Creeremo fronti separati per impedir loro di vedere le nostre connessioni. Ci comporteremo come se fossimo enti separati per mantenere viva l’illusione. Il nostro obbiettivo verrà raggiunto un passo alla volta in modo da non far ricadere mai il sospetto su di noi. Questo impedirà loro di vedere i cambiamenti introdotti. Saremo sempre un passo davanti a loro perchè conosciamo i segreti dell’assoluto. Lavoreremo per sempre insieme vincolati dal sangue e dalla segretezza. La morte sarà il destino di chi parla. Manterremo le loro vite brevi e le loro menti deboli con la scusa di fare il contrario. Useremo la nostra conoscenza della scienza e della tecnologia in modi sottili al fine che non capiscano mai ciò che sta accadendo. Useremo metalli, acceleratori dell’invecchiamento e sedativi nel cibo, nell’acqua e nell’aria. Saranno oberati di veleni.
Prometteremo loro di trovare una cura grazie alle nostre svariate società di facciata, in realtà li riempiremo ancor piu’ di veleni. Il veleno verrà assorbito attraverso la pelle e la bocca; distruggerà le loro menti e i loro sistemi produttivi, la ghiandola pineale che potrebbe risvegliarli verrà assopita e calcificata dai metalli pesanti. Grazie a tutto ciò, i loro figli nasceranno morti e noi nasconderemo queste informazioni. I veleni saranno nascosti in tutto ciò che li circonda, in quello che bevono, mangiano , respirano e indossano. Dobbiamo essere ingegnosi nel dispensare i veleni. Insegneremo loro che i veleni fanno bene, con immagini divertenti e toni musicali. Vedranno i nostri prodotti utilizzati nelle pellicole cinematografiche e si abitueranno ad essi non conoscendone mai il vero effetto.
Quando metteranno al mondo un figlio lo riempiremo di veleni convicendoli che sia per il bene dei loro piccoli. Inizieremo presto, quando le loro menti sono ancora giorvani, ci rivolgeremo ai loro figli con ciò che i bambini amano di piu’ , i dolci.Quando i loro denti saranno cariati li riempiremo di metalli che uccideranno le loro menti e compromettendone il futuro. Quando la loro capacità di apprendimento sarà compromessa, creeremo medicine che li renderanno ancor piu’ malati in modo da imbottirli sempre di piu’ di farmaci. Li renderemo deboli e docili. Cresceranno depressi, lenti, obesi e quando verranno a chiedere il nostro aiuto, daremo loro ancora piu’ veleno. Concentreremo la loro attenzione verso il denaro e i beni materiali in modo che non si ricolleghino mai alla loro vera identità. Li distrarremo con la fornicazione, con i piaceri esterni e i giochi in modo che non potranno mai superare la dualità e ricongiungersi all’uno. Le loro menti ci appartengo e faranno ciò che gli diciamo di fare. Se si rifiuteranno troveremo modi per implementare il controllo mentale direttamente nelle loro vite. Utilizzeremo la paura come arma. Creeremo i loro governi e stabiliremo le opposizioni. Entrambi gli schieramenti saranno sotto il nostro controllo. Nasconderemo sempre il nostro obbiettivo, ma porteremo a termine il nostro piano. Lavoreranno per noi e prosperemo sulla loro fatica. Le nostre famiglie non si mescoleranno mai con le loro. IL nostrosangue deve essere puro, perchè così è stabilito. Li faremo uccidere tra loro quando ci farà comodo. Li terremo sempre separati dall’uno grazie alla religione e ai dogmi. Controlleremo tutti gli aspetti della loro vita e diremo loro cosa pensare. Li guideremo gentilmente e delicatamente lasciando loro credere di essere al timone. Fomenteremo le loro animosità attraverso le nostre fazioni.
Quando una luce brillerà tra di loro, la spegneremo ridicolizzandola, o uccidendola, a seconda di ciò che meglio si adatta ai nostri scopi. Li faremo uccidere i figli e strappare i cuori ai loro avversari, Raggiungeremo tale obbiettivo, utilizzando l’odio come nostro alleato e la rabbia come nostra amica. Saranno costantemente impegnati ad uccidersi a vicenda. Saranno immersi nel loro stesso sangue e uccideranno i vicini per tutto il tempo che noi riterremo necessario. Trarremo grande beneficio da questo , perchè non riescono a vederci. Continueremo a prosperare grazie alle loro guerre e alle loro morti. Dovremo ripetere questa procedura piu’ e piu’ volte fino a quando il nostro obbiettivo finale non sarà raggiunto. Continueremo a farli vivere nella paura e nella rabbia grazie ad immagini e suoni. Utilizzeremo tutti gli strumenti in nostro possesso per raggiungere questo obbiettivo. Tali strumenti ci verranno forniti dal lavoro. Li faremo odiare tra loro e dai loro vicini. Nasconderemo sempre la verità divina, ovvero che siamo tutti l’Uno. Questo non si dovrà mai sapere! Non dovranno mai capire che il colore è un’illusione. Dovranno sempre pensare di non essere uguali. Passo dopo passo avanzeremo nei nostri obbiettivi. Prenderemo le loro terre, le risorse e le ricchezze per esercitare il controllo totale. Li inganneremo facendo accettare leggi che rubano la poca libertà che ancora hanno. Creeremo un sistema monetario che li imprigionerà per sempre nel debito. Quando si uniranno li accuseremo di crimini e presenteremo una storia diversa perchè possediamo tutti i mezzi di comunicazione di massa. Useremo i nostri media per controllare il flusso di informazioni e spingere l’opinione pubblica a sostenere i nostri obbiettivi.
Quando insorgeranno contro di noi li schiacceremo come insetti. Saranno impotenti perchè toglieremo loro le armi. Recluteremo alcuni di loro per realizzare i nostri progetti. Prometteremo loro la vita eterna, ma non l’avranno mai perchè non sono dei nostri. Le reclute verranno chiamate “iniziati” e saranno indottrinati a credere in falsi riti di passaggio a livelli piu’ elevati di coscienza. I membri di questi gruppi penseranno di essere vicini a noi e di conoscere la verità. Non dovranno mai imparare questa verità perchè si rivolterebbero contro di noi. Per il loro lavoro verranno premiati con cose terrene e grandi titoli, ma non si uniranno mai a noi e non diventeranno mai immortali. Non potranno mai raggiungere i regni superiori, perchè l’uccisione dei propri simili impedirà il passaggio al regno dell’illuminazione. Questo non lo sapranno mai. La verità sarà nascosta in bella vista e sarà così palese che non se ne renderanno conto prima che sia troppo tardi. Oh si, l’illusione della libertà sarà così grande, che non sapranno mai che sono nostri schiavi. Quando sarà tutto pronto, la realtà che avremo creato per loro li possiederà. La realtà sarà la loro prigione. Vivranno in un auto-illusione. Quando raggiungeremo il nostro obbiettivo una nuova era avrà inizio. Le loro menti saranno vincolate dalle loro convinzioni, credenze che abbiamo stabilito da tempo immemore. Se però sapranno che sono nostri pari, allora noi verremo sconfitti.
QUESTO NON DOVRANNO MAI SAPRELO. Se mai scopriranno che insieme possono batterci, allora agiranno di conseguenza. Non devono mai, sapere ciò che abbiamo fatto loro, perchè se lo capiranno, non avremo nessun posto dove nasconderci, in quanto sarà facile vedere chi siamo una volta che il velo sarà caduto. Le nostre azioni riveleranno ciò che siamo e ci massacreranno, nessuno sarà disposto a proteggerci. Questo è il patto segreto che dovremo mantenere per il resto della nostra vita presente e futura. Questo patto è sigillato dal sangue, il nostro sangue. Noi, che siamo venuti dal cielo fino alla terra. Questa alleanza non dovrà mai esser nota. Non dovrà mai essere descritta o discussa, una tale diffusione di coscienza scatenerebbe, su di noi , l’ira del primo creatore e verremo gettati nelle profondità da dove veniamo rimanendoci fino alla fine dei tempi.
http://www.complottisti.info/7-miliardi-di-persone-sotto-controllo-mentale/

Nessun commento:

Posta un commento