Translate

domenica 8 luglio 2018

IL FALSO PIETISMO DI BERGOGLIO


Da diversi anni ci sentiamo accusati da bergoglio di non essere abbastanza misericordiosi, 
di essere razzisti e di essere poco generosi, verso i popoli che vengono in Italia come migranti,
 attacca anche lui il governo dove il ministro On.Salvini, sta in questo inizio di legislatura operando
 per il bene di tutta la nazione, nel limitare gli sbarchi clandestini e rispendere i facinorosi che
 portano scompiglio in questa Italia, ma pure lui Bergoglio non dice la verità, esterna parole 
che appaiono gentili e moderate, parole di un apparente affetto, che tutto è fuorché vero e sincero, 
ma assai interessato, perchè la sua non è vera e cristiana misericordia, ma falsa, le sue parole
 sono volte solo ad assicurarsi il suo tornaconto, il suo vero interesse non è la protezione dei migranti,
 non è la protezione della legge islamica, ma piuttosto fa tutto questo e solamente per sfruttare 
questi poveri migranti, per soldi, vili soldi, ecco così questo uomo che si fa chiamare pontefice e vescovo,
 che neppure cristiano è. 
Il vaticano gestisce una parte consistente degli introiti che provengono al commercio degli schiavi 

in apocalisse, la quale riferisce esattamente tutto quello che la chiesa degli uomini
 farà nel mondo, cocchi e schiavi venduti, i cocchi per chi non avesse capito sono gli omosessuali. 


Stralci dell'articolo:


"Dei presunti profughi ospitati in Italia, 22 mila sono ospitati dal cosiddetto “Sistema SPRAR”,
 una rete di centri di accoglienza. Ovviamente sono esclusi i finti profughi ospitati negli hotel.*
La realtà interessante è che di questi, ben 10 mila – quindi quasi il 50 per cento – sono gestiti 
attraverso la rete del Cas (Centri d’accoglienza straordinaria) da Caritas.

Significa che il Vaticano mangia circa metà della torta dell’accoglienza. L’altra metà tocca alle coop
 e associazioni del PD. E si può anche fare un conto – rozzo – di quanto questa accoglienza ‘cristiana’
 garantisce a Galantino e soci in termini di euro: 35 euro a clandestino, significa 350.000 euro al giorno.
 In un anno, sono 127.750.000 tondi tondi. Una enormità. Tanto per dare un senso alla cifra,
 con 120 milioni Mondadori comprerà RCS Libri. Un fatturato da multinazionale, della falsa carità. Ora,
 quando un vescovo vi dirà con l’acquolina in bocca che bisogna accogliere, sapete perché. "

Quindi lo scopo di questo vescovo non è quello di amare questi disperati ma di costringere l'Italia nel  
continuare a riceverli, che poi facciano quello che vogliono sul territorio italiano, che delinquano o 
che ammazzino al Vaticano non gliene frega nulla, basta che entrino in Italia, e si rivolgano alla Caritas,
 a questo punto mi verrebbe da dire allo Stato perchè non togliete alla Caritas questa gestione? 
Non ha senso che la Chiesa ne approfitti così vergognosamente, e per di più usi il falso pietismo,
 che induce la popolazione ad accogliere contro voglia costoro per farci sentire colpevoli di quello 
che non siamo, solo perchè il Vaticano ha fame di soldi, ed usa tutte le astuzie di cui è capace per 
imporre al popolo di assecondare e sottostare a costoro, questa non è misericordia, ne pietà, ma menzogna
, ipocrisia, falsità e per di più schiavismo. E sarebbe la grande a potente chiesa che i cristiani
 dovrebbero seguire? Io dico no alla chiesa delle falsità, quella che crea una falsa fede, per crearne
 una nuova religione fatta di altri credo e di altri culti, e che distrugge il senso del peccato 
a favore del peccato, rende la legge di Dio debole, e trasforma la sacra parola di Cristo, in qualcosa 
che non è neppure più di Cristo, altera le parole aggiungendo astutamente, frasi che appaiono di cristo
 ma che di Cristo non sono. Alla legge di Dio non c'è bisogno di aggiungere nulla di più che non sia già
 perfetta come è e come si presenta, invece questa falsa chiesa, che è nata sotto la bandiera 
di Bergoglio, sta imponendo al mondo una visione totalmente anticristiana, dopo tutto è lui che ha detto 
che rubare ad un morto per di più prete è buona cosa, facendo passare questo atto ignominioso come
 buona cosa, santa, per non parlare di tutto quello che si è vantato fin dal 2013 delle sue sante prodezze, 
che hanno fatto venir l'itterizia a chi era sano" una delle sue più celebri frasi che dicono tutto su chi
 sia realmente questo capo di questa chiesa del peccato e della confusione "ho molto imparato 
dal comunismo applicato alla chiesa" e sta facendo diventare i Cristiani comunisti, ecco cosa significa 
veramente essere cattolici , significa essere cattocomunisti. E come stolti molti lo seguono, molti si 
lasciano ottenebrare dalle sue parole stucchevoli, e dal suo agire non agire, dal suo lasciar vivere, e dal suo
 non giudicare, perchè non sono nessuno per giudicare, come dire che neppure Dio deve giudicare, 
non so se si è capito il vero senso di quell'espressone. Dato che dicono che il pontefice rappresenta Dio
 in terra, allora tutto quello che afferma, dovrebbe, secondo taluni stolti cattolici che si credono credenti,
 solo perchè studiosi di teologia, indicare la volontà di Dio stesso, quando in realtà in questo caso
 rappresenta la volontà umana di agire nel male del mondo e non certo nella parole di Dio. 
Quando un vescovo agisce facendo intendere che Dio non giudica ha posto la sua vita nelle mani
 dell'avversario infernale.


Mentre per il cardinale  Mons, Schneider “L’immigrazione è un piano organizzato
 per indebolire la cristianità” ha le idee chiare sull'immigrazione, (Qui)

Stralcio articolo: 
Insomma per il vescovo ci troveremmo di fronte ad un complotto contro la cristianità a cui, 
a quanto pare, solo il nuovo governo si starebbe opponendo: “Se un governo di una determinata 
nazione europea tenterebbe di accentuare più la propria sovranità e la propria identità storica, 
culturale e cristiana di fronte al totalitarismo di una specie di nuova Unione Sovietica, la quale
 si chiama oggi l’Unione Europea con un’ideologia inconfondibilmente massonica, ciò è certamente 
da lodare”.

Il problema è che da un lato una chiesa guidata da bergoglio, vuole i migranti perchè sono una loro fonte
 di ricchezza a gratis, e quindi spingono che si faccia il possibile perchè l'italia ne accolga molti e quindi
 danno contro a questo governo di centro destra, dall'altro invece ci sono altri prelati che affermano
 la verità quindi siamo allo scontro già sotto gli occhi di tutti di una chiesa contro altra.


Nessun commento:

Posta un commento