Translate

domenica 5 maggio 2019

Io ci sono, e non mollo! Armando Siri

L'immagine può contenere: 1 persona, con sorriso, primo piano

Da giorni non rilascio alcuna dichiarazione né intervista agli organi di informazione, proprio per il rispetto che si deve in questi casi all’Autorità Giudiziaria, che è giusto che conduca le sue indagini e ascolti le parti interessate senza vizi di comunicazioni esterne. 
Leggo invece in queste ore dichiarazioni riportate a mio nome che, tengo a sottolineare, sono da ritenersi in assoluto destituite di ogni fondamento. Non esiste alcuna polemica con il mio partito che, anzi, ringrazio, a partire da Matteo Salvini, per tutte le manifestazioni di affetto, vicinanza e solidarietà dimostrate in questi giorni.
Io ci sono, e non mollo!
Armando Siri

Nessun commento:

Posta un commento