Translate

sabato 18 maggio 2013

Marò: la vicenda finirà presto in maniera positiva,lo dice Pistelli.


Il pensiero positivo è importante,si emette nell’aria energia positiva,ma guai a usarlo per secondi o terzi fini,e guai a usarlo per continuare a prendere in giro ,o per continuare a rappresentare un altro mondo.
Parlando a Firenze ,dopo aver partecipato a un forum dei giornalisti del Mediterraneo,il vice ministro degli esteri Lapo Pistelli riferendosi ai marò italiani   ha dichiarato:”Nelle ultime settimane questa vicenda e' stata rimessa correttamente nei binari. Sarebbe poco saggio fare delle previsioni temporali ma la vicenda e' instradata nei binari corretti e presto, mi sento di dire, si risolvera' positivamente".
"In questo momento la collaborazione con le autorita' indiane e' ottima”, ha aggiunto Pistelli. “Sono state gia' concordate le 'regole di ingaggio' per il giudizio che gli indiani si apprestano a dare sui due fucilieri, cosi' come sono gia' state concordate anche le condizioni successive a una sentenza. Questo mi permette di dire che la vicenda e' avviata correttamente e aspettiamo solo che finisca".
Bene abbiamo capito tutti la soluzione che hanno trovato con gli indiani,meno male che è stata “rimessa correttamente nei giusti binari” e meno male che “è avviata correttamente e aspettiamo solo che finisca”.
Certo che fare concorrenza a Monti è difficile ,ma questo nuovo governo si sta impegnando alla grande per lasciare la stessa impronta del professore .

Nessun commento:

Posta un commento