Translate

venerdì 10 giugno 2016

Controllo Mentale: siamo tutti vittime di attacchi con Armi a Energia Diretta



Le Armi ad Energia diretta possono far cambiare le nostre abitudini. Coloro che utilizzano queste armi, possono connettersi, interfacciarsi con noi tramite i loro computer,  con connessione ad internet, attraverso il Neural Remote Monitoring (RNM),  un software che permette di interfacciarsi con il web e poi controllare la persona “bersaglio”.
Il controllo mentale può avvenire mediante altri dispositivi psicotronici satellitari che vengono utilizzati da gruppi paramilitari (o servizi segreti deviati) che sono al servizio della potente loggia massonica della CABAL-Illuminati.
Il dispositivo psicotronico utilizzato con il Neural Remote Monitoring – Monitoraggio Remoto Neurale (RNM)  si chiama “Silent Sound Spread Spectrum or SSSS or s-quad mind control signal generator“, ecco la foto di una parte di queste Armi per il controllo mentale (foto sotto).
Silent Sound Spread Spectrum
Il Rilevamento di Onde Cerebrali a distanza avviene quindi attraverso il web o attraverso la corrente elettrica di casa.  Essere vittima di queste armi non letali ad energia diretta satellitari è molto semplice. Infatti i torturatori memorizzano a distanza (10/20 metri, anche attraverso un muro) le onde cerebrali della vittima puntando una specie di telecomando che potrebbe avere una telecamerina ad infrarossi o uno schermetto in cui indica il picco di frequenze cerebrali da memorizzare (esempio Signal Spectrum analyzer), così sono in grado di realizzare tutto quello che descriverò in seguito.
Una volta avvenuta la memorizzazione si vedrà sul computer neurale (NRM) e altri dispositivi psicotronici satellitari abilitati, il pensiero e quello che vede la vittima e si potranno provocare moltissime cose al corpo. Con la memorizzazione delle onde cerebrali il proprio corpo è come se fosse un cellulare satellitare, in cui potrà trasmettere e ricevere dati e altre cose.. dal computer neurale satellitare in qualsiasi luogo si trovi la vittima.
Il video che vi mostriamo di seguito è stato registrato dal ricercatore Emiliano Babilonia nella sua abitazione. Si può osservare come si può essere vittima del controllo neurale e delle armi ad energia diretta.
fonte  Segnidalcielo
http://www.complottisti.com/controllo-mentale-tutti-vittime-attacchi-armi-energia-diretta/

Nessun commento:

Posta un commento