Translate

giovedì 6 ottobre 2016

Avaaz e Siria: perche' dovete diffidare dalle finte iniziative 'umanitarie'

Avaaz e Siria: perche' dovete diffidare dalle finte iniziative 'umanitarie'

Avaaz, sito di raccolta firme direttamente collegato al Democratic Party (quello del Premio nobel per la Pace Barack Obama e della pazza Hillary Clinton) promuove una raccolta firme per una No Fly Zone sopra #Aleppo. Nella petizione si legge come ”possiamo convincere Obama, Renzi e tutti i leader internazionali che è ora di rispondere al terrore di Putin e Assad".

Personalmente concordo che serva una No Fly Zone sopra tutta la Siria.

Una No Fly Zone creata e gestita da Siria e Russia per impedire a qualunque aereo non autorizzato a volare nei cieli siriani di creare ulteriore caos ad una situazione già estremamente delicata.

.............

P.s. Nella foto potete apprezzare il co-fondatore di Avaaz ed ex funzionario del governo statunitense Tom Perriello con il premio Nobel per la pace Obama. Capite che c'è un fine politico in quella raccolta firme e che l'"umanitario" è l'ultima delle finalità?


Davide Busetto
fonte http://www.lantidiplomatico.it/dettnews-avaaz_e_siria_perche_dovete_diffidare_dalle_finte_iniziative_umanitarie/82_17350/

Nessun commento:

Posta un commento