Translate

giovedì 10 novembre 2016

I sorosiani Bergoglio e Bonino si incontrano in Vaticano per parlare di migranti.




Bergoglio ha sempre elogiato Pannella e la Bonino così come ha sempre elogiato Giorgio Napolitano il burattinaio scelto dalla elites per l'Italia.
La sala stampa della santa sede ha precisato che l'incontro tra Bergoglio e la Bonino si è tenuto per parlare di migranti e sulla loro integrazione,come se capissero qualche cosa di questi problemi il loro compito è quello di fare i pupazzi e di vedere fino a che punto si sono rincoglioniti gli italiani .
Bergoglio oltre a fare il pupazzo e il killer della dottrina cattolica deve legittimare la Bonino,deve fare in modo che sia ben vista da tutti,ed è già da parecchio che la sta sviolinando,forse l'ordine lo ha dato maestro Soros che stravede  per la sua cattivella preferita,le fece pure diventare ministra degli esteri nel governo Letta e puntualmente i giornali presstitutes parlavano della competenza e bravura di questa str...stravagante donna.
L'indefinibile Bergoglio continua a predicare a una massa di idioti,continua a offendere l'intelligenza delle persone e ad aggredire i poveri fessi .Mai una parola sui responsabili,chi sono i responsabili? La gente questi sono i responsabili per Bergoglio.Mai parla delle multinazionali d,dei suoi colleghi delle superlogge,della banche dei cristiani massacrati, del vangelo...
E' il Papa delle merde Bergoglio e pensa di poter continuare a prendere per il culo all'infinito ,sta riuscendo in tempi brevi a distruggere la chiesa cattolica e a spingere i cristiani verso la chiesa ortodossa,li tanto meno non ci sono Bonino da legittimare.
Alfredo d'Ecclesia

Nessun commento:

Posta un commento