Translate

martedì 7 febbraio 2017

Prodi: "Trump e Le Pen sono una minaccia, serve Ue a doppia velocità"

Prodi: "Trump e Le Pen sono una minaccia, serve Ue a doppia velocità"

Romano Prodi invece di stare zitto per la vergogna di aver tradito e svenduto il suo paese continua a parlare e lo fa sempre in buona compagnia,tutti i traditori parlano.
Lui Giorgetto Napolitano,Fini,Berlusconi che vuole Draghi premier,Gentiloni che ama la Nato e la cessione di tutte le sovranità esistenti e imagginabili a questo gruppetto di killer che è l'unione europea.
Rassegnatevi cari, non è vendendo il vostro culo all'infinito che cancellerete la realtà che gli italiani non vogliono più euro  Europa e Nato e voo traditori cari dovreste stare in galera a vita per alto tradimento.E questo lo sapete benissimo.
Alfredo d'Ecclesia



In mancanza di una politica europea condivisa, l'unica strada percorribile è quella di formalizzare una Ue a due velocità, come auspicato dalla cancelliera Angela Merkel. E' quanto sostiene Romano Prodi, che si dice preoccupato per la duplice minaccia di Donald Trump e Marine Le Pen. "Siamo di fronte ad un doppio attacco coordinato, dall'estero e dall'interno. Sono due volti dello stesso pericolo: non capisco come mai non si siano ancora sposati."
"Trump fa la rivoluzione, annuncia scompigli, attacca la Germania e cerca di dividerla dal resto d'Europa, mina la difesa europea. La Le Pen predica la morte della Ue e perfino della Nato", sottolinea Prodi a La Repubblica. "E finora - aggiunge - non era arrivata nessuna reazione".

L'Ue a doppia velocità, spiega, "è la risposta che aspettavo, anche se avrei preferito che nascesse da un più ampio dibattito politico. Finalmente la Germania sembra cominciare ad assumersi quel ruolo di leadership che non aveva mai voluto esercitare".

Tuttavia, chiarisce, "l'Europa a due velocità non è e non deve diventare un'Europa di prima e di seconda classe. Soprattutto non un'Europa in cui i passeggeri della prima classe decidono chi deve stare in seconda. Sarà il caso che il governo italiano si prepari bene, perché il vertice di Roma, a marzo, escluda questa eventualità
http://www.tgcom24.mediaset.it/politica/prodi-trump-e-le-pen-sono-una-minaccia-serve-ue-a-doppia-velocita-_3055410-201702a.shtml

Nessun commento:

Posta un commento